Lombardia Lombardia – Mogol & Lavezzi

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Lombardia Lombardia – Mogol & Lavezzi

 

Lombardia Lombardia, l’inno della Regione scritto da Mogol e Lavezzi (con la musica di un brano del 1991)

Questa storia è quella di un bambino
che diceva sempre sì
entusiasta di ogni cosa:
era un mondo che poi finì.
Mi ricordo la città, la mia Milano,
senza odio per nessuno
E la gente silenziosa nella chiesa
a pregare tutti uniti come uno
io da qui non vado via…
Lombardia, Lombardia
grande terra mia…
Terra piana e montana
Gente forte che
è operosa, generosa
senza una bugia
ti dà il cuore
parla poco
ma dice quel che è…
Tutto il mondo chiuso in una via
il suo nome: “buona volontà”
una strada di periferia
di chi accetta e ti ridà…
Di chi ha poco e resta fiducioso
che poi in meglio cambierà…
Di chi lavora e vive con poesia.
E se anche vado via…
Lombardia, Lombardia
grande terra mia
orgogliosa, laboriosa
piena di energia
gente onesta
la lombarda
fidati perché
ha un gran cuore
pensa in grande
ma resta quel che è
Lombardia, Lombardia
grande terra mia…
Terra piana e montana
Gente forte che
è operosa, generosa
senza una bugia
ha un gran cuore
pensa a tutti
e stringe tutti a sé

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/CMOxQPJOlrg

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here