L’ora d’aria

Album

È contenuto nei seguenti album:
1994 Giò Di Tonno

Testo Della Canzone

L'ora d'aria di Giò Di Tonno

Ho capito d’aver torto
ho capito i miei errori
solo quando sarò morto
so che io ne verrò fuori,
ma da oggi son sicuro
che la vita può cambiare
la ma testa contro il muro
è un ricordo da bruciare
fare male fare bene
fare quello che volevo
per dimenticar le pene
oh mio dio quanto bevevo
e rubavo per mangiare
solo due galline e un pollo
ora mi vedo dappertutto
con un cappio attorno al collo
Ho sfiorato con le dita
la fortuna di passaggio
ho fumato la mia vita
solo per trovar coraggio

E il tempo in questo buco
passa lentamente
è freddo e scuro questo buco
non si vede un accidente

L’ora d’aria no… non mi basta più
cerco un po’ d’amore
quello che sai darmi tu
L’ora d’aria no… non mi basta mai
ogni volta mi domando
chissà cosa farai

Per il mondo mille figli
tutti di diverse madri
ed è chiaro che mi somiglino
sono tutti quanti ladri,
quante donne quanto amore
quante storie da scordare
se ripenso al mio dolore
non riesco più a parlare
vedo solo il cielo a strisce
da questo sporco metro quadro
e per chi non lo capisce ancora
sono solo mezzo ladro
sono solo mezzo uomo
che ha capito mezza vita
sono quello che non sono
fino a che non è finita
ma poi il tempo ha tutto il tempo
di passare senza fretta
che lo conti ogni momento
con un’altra sigaretta

E il tempo è fumo e niente
è uno squarcio nel mio cuore
e passa lentamente
perché il tempo ha ore ed ore

L’ora d’aria no… non mi basta più
cerco un po’ di cielo
quello che vedi anche tu
L’ora d’aria no… non mi darà mai
la speranza di vederti
di toccarti mai

Solo adesso che son vecchio
sono giunto a conclusione
la mia faccia nello specchio
ne è una chiara dimostrazione,
mi ritrovo in questi panni
attaccati alle mie ossa
io per tutti questi anni
ho scavato… la mia fossa

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here