Lu pescatore

Testo Della Canzone

Lu pescatore di Canzoni Abruzzesi

Testo di Guido Sigismondi
Musica di Guido Albanese

Mi so fatte pescatore
pè na bella trabbuccante
pè puterle guardà’ quande
‘mbacc-i-a sole sta’ ppescà.

Vide l’amore
quante ne fa
nu pescatore
m’à fatte diventà!

Esse ‘n cime a lu trabbocche,
i’ di sopr’a lu cannizze,
tra li scoije e tra li scrizze,
tutt’e dù stame a ppescà.

Vide l’amore
quante ne fa
nu pescatore
m’à fatte diventà!

Ch’è successe stamattine?:
gna tirè la reta piene,
pè guardà’ chela sirene,
le sò fatt’ ariscappà’.

Vide l’amore
quante ne fa
nu pescatore
m’à fatte diventà!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here