L’ultimo luna park

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1980 Tregua

Testo Della Canzone

L'ultimo luna park di Renato Zero

L’ultima sera, l’ultima storia,
l’ultimo luna park. . .
E tu che sogni mentre la giostra va. . .
Se avrai mai
tem – po, tu
per un gi – ro in piu’. . .
Cavalli bianchi negli occhi stanchi,
fantasmi di un’eta’. . .
E’ amaro il girotondo
che t’ha insegnato il mon – do!
Dondolando dolcemente
s’abbandona la tua mente. . .
Non sei piu’ grigio, non sei vecchio. . .
Sei quel bambino nello specchio!
Dondolando dolcemente
la vita ti sorprendera’. . .
La musica
finisce qua!
Sul tuo cavallo navighi il tempo
e non ricordi piu’
i morsi e il fiele
ora che il male
non ti fa male piu’. . .
Ora che un letto hai tu. . .
La purezza che vorrei e anch’io
finir come lu – i. . .
Dondolando dolcemente,
ne’ passato, ne’ presente. . .
Un mare calmo, senza vento
nostalgia del primo grembo. . .
Dondolando dolcemente
sul cavallo mio vincente. . .
Strappando alla mia fantasia
un’occasione per fuggire via!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here