Lungo un attimo – Alessandro Errico

Introduzione

Indice

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Lungo un attimo – Alessandro Errico

E l’uomo attraverso’ la dimensione sua
sotto un cielo piu’ nero e piu’ pesto visto mai
la donna attraverso’ la dimensione sua
il silenzio pervase e si estese accanto a lei
Fu lungo un attimo nell’incantesimo
il vento raccolse i suoi occhi dentro quelli di lui
“ti portero’ con me, piccola come sei, saro’ dentro gli occhi tuoi”
Poi ridipinse il cielo, l’aria da respirare
sotto gli occhi di un mondo che inerme continuava a morire
Lei prese i sogni suoi, li strinse intorno a lui
con le mani disciolse il suo cuore sbandando un po’
Prese un respiro e poi disse
“Promettimi che non staccherai mai i tuoi occhi da me
Io ti amero’ lo so per sempre d’ora e in poi
saro’ dentro gli occhi tuoi…gli occhi tuoi..”

 

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here