Ma ti penso, sai

Album

È contenuto nei seguenti album:

1972 Stasera ti dico di no
2008 Gli anni della Polydor 19631978

Testo Della Canzone

Ma ti penso, sai di Orietta Berti

(Cazzulani – Coutisson – Arnaldi)

I verdi anni che hai nel cuore,
ti portano al di la del mare.
Potrai girare il mondo intero,
ma un giorno o l’altro tornerai.
chi va lontano per fermare,
le onde sull’immenso mare,
ma non lo sa che fa soffrire,
chi resta solo ad aspettar…
Ma ti penso, sai,
ogni giorno, sai
e non potrò mai fare a meno di te.
Nei pensieri miei,
ci son gli occhi tuoi,
quando penso a me vedo solo noi.
La primavera vola via,
è un dolce frutto adesso il fiore,
non senti tu la nostalgia,
di chi non sa dimenticar.
Il verde ormai non è più verde,
il carro dell’orsa maggiore,
è già lontano verso il sole,
eppure tu non sai tornar.
Ma ti penso, sai,
ogni giorno, sai
e non potrò mai fare a meno di te.
Nei pensieri miei,
ci son gli occhi tuoi,
quando penso a me vedo solo noi.
Ma ti penso, sai,
ogni giorno, sai
e non potrò mai fare a meno di te.
Nei pensieri miei,
ci son gli occhi tuoi,
quando penso a me vedo solo noi.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here