Macariolita

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Macariolita di Ernesto Bonino

(di C. A. BixioCherubini)

* Renzo Arbore2005 Vintage!…Ma non li dimostra con l’Orchestra Italiana

Ha gli occhi di sirena,
il fuoco in ogni vena,
è come una catena
che t’incatena
con la passion.

Non è una princesita
neppure una pepita,
però Macariolita
vuol dir la vita,
la seduzion.

Chi lo sà perchè
chi lo sa cos’è,
oh, Macariolita,
se mi guardi tu
non resisto più
ti vorrei baciar.

Tu m’attiri a te
come può attirar
una calamita,
se ti stringo un pò
tu rispondi, no,
non mi lascio amar.

Io non so capir
tu mi fai morir
se mi guardi appena,
fai tremar il cuor
pure al toreador
che va nell’arena.

Chi lo sà perchè
chi lo sa cos’è
oh, Macariolita,
pure il toro, aimè,
ti sospira, olè,
morirò per te.

Quando la notte muore,
dal suo balcone in fiore
la strada dell’amore
con un sorriso
t’insegnerà.

Se al tango poi t’invita,
suona la guitarrita
e nella Cumparsita,
Macariolita
ti avvincerá.

Chi lo sà perchè
chi lo sa cos’è
oh, Macariolita,
se mi guardi tu
non resisto più
ti vorrei baciar.

Tu m’attiri a te
come può attirar
una calamita,
se ti stringo un pò
tu rispondi, no,
non mi lascio amar.

Io non so capir,
tu mi fai morir
se mi guardi appena,
fai tremar il cuor
pure al toreador
che va nell’arena.

Chi lo sà perchè
chi lo sa cos’è
oh, Macariolita,
pure il toro, aimè,
ti sospira, olè,
morirò per te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here