Maestro Merola

Album

È contenuto nei seguenti album:
2008 Biografie

Testo Della Canzone

Maestro Merola di Gianni Vezzosi

E già passat nannu cà si ghiutu in cielu tu…e assai su l’artist ca parlatu sempre e te, qualcuno tà cantatu ma nisciunu è cumm a te chilla a ragiuni nensi ca si tu l’ultimo Re…e chistu cori ca vò parlà sultantu e te di un grande Mario Merola ca nun tinimmu chiù io ma ricordu quannu tu a Palermo a ditt a me “un giorno sarai grande” ma stasira voglio dì…. Ca nenti e chiù nisciunu pò ghiessiri cumm a te… Perciò si stu cantann a te iù mi sentu ruffà mettu cori e passione proprio tale e quale a te cumm facivi tu in te canzuni ca per me maestro Mario sulu tu putivi fà… Apllausi in quantità qundu vinivi cà tutt’à Sicilia e te ancora su pò ricurdà e poi dicevi tu rintè canzuni ca a terra ra sicilia doppu napoli e mammà quannu cantavi i sceni, storie, vite e guapparia a tuttu ù munn’ìntero hai fatto chiagnere perchè a kè niente nisciunu pò ghiessiri chiù cumm a te chiù cumm a te Passione eterna,Chiamate napoli 081,Lacrime napulitane, U zappatore, Aiello Salvatore; Eternamente tua mamma n’dù sta cumm facivi tu rinte canzuni cà per me maestro Mario sulu tu putivi fa…Applausi in quantità quandu vinivi cà tutt’à Sicilia e te ancora si pò ricurdà e poi dicevi tu rinte canzuni ca a terra ra Sicilia roppu napoli e mammà quantu cantavi i sceni, storie, vite e guapparia a tuttu u munnu interu a fattu chianghiri perchè…Perchè niente e nisciunu pò ghiessiri chiù cumm a te….!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here