Mal d’Africa

Franco Battiato in un'immagine del 23 maggio 2012 in piazza San Carlo a Torino. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Album

È contenuto nei seguenti album:

1983 Orizzonti perduti
1986 Raccolta Battiato
1994 Unprotected
1996 Battiato Studio Collection Cd 1
1996 Battiato Live Collection Cd 1

Testo Della Canzone

Mal d'Africa di Franco Battiato

di Franco Battiato
* Alice1985 Gioielli rubati

Dopo pranzo si andava a riposare
cullati dalle zanzariere
e dai rumori di cucina.

Dalle finestre un po’ socchiuse
spiragli contro il soffitto
e qualche cosa di astratto
si impossessava di me.

Sentivo parlare piano
per non disturbare
ed era come un mal d’Africa.

Mal d’Africa.

Saturday night I’m a dreamer
I can’t live without you
on my own lies a photograph.
Please come back
and stand by me.

Con le sedie seduti per la strada
pantaloncini e canottiera
col caldo che faceva.

Da una finestra di ringhiera
mio padre si pettinava
l’odore di brillantina
si impossessava di me.

Piacere di stare insieme
solo per criticare
ed era come un mal d’Africa.

Mal d’Africa.
Saturday night I’m a dreamer
I can’t live without you
on my own lies a photograph.
Please come back
and stand by me

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   

RE   LA7                    RE
Dopo pranzo si andava a riposare

                   LA7
Cullati dalle zanzariere

                  RE
E dai rumori di cucina

        SIm7             MI7
Dalle finestre un po' socchiuse

                      LA7
Spiragli contro il soffitto

FA#                SIm
E qualche cosa di astratto

                   LA7
Si impossessava di me


   FA                               RE/LA
Sentivo parlare piano per non disturbare

LA                 SIb DO FA
Ed era come un mal d'Africa,

    SOLm7DO7FA
Mal d'Africa


RE
Saturday night I'm a dreamer

SOL     LA7          RE
I can't live without you on my own

Like a photograph

Sol               La                          Si  Re  Mi
Please come back and stay by me


RE     LA7                RE
Con le sedie seduti sulla strada

                    LA7
Pantaloncini e canottiera

                RE
Col caldo che faceva

         SIm7         MI7
Da una finestra di ringhiera

                  LA7
Mio padre si pettinava

FA#7              SIm
L'odore di brillantina

                   LA7
Si impossessava di me

   FA                                  RE9
Piacere di stare insieme solo per criticare

LA7                SIbDO7FA
Ed era solo un mal d'Africa,

    SOLm7DO7FA
mal d'Africa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here