Mangiafuoco

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1977 Burattino senza fili
1996 Quartetto d’archi
2000 Sembra ieri

Testo Della Canzone

Mangiafuoco di Edoardo Bennato

non si scherza
non e’ un gioco
sta arrivando
mangiafuoco
lui comanda
e muove i fili
fa ballare
i burattini
state attenti
tutti quanti
non fa tanti
complimenti
chi non balla
o balla male
lui lo manda
all’ospedale
ma se scopre che
i fili non ce l’hai
se si accorge che
il ballo non lo fai
allora sono guai
e te ne accorgerai
attanto a quel che fai
attento ragazzo
che chiama i suoi gendarmi
e ti dichiara
pazzo
c’e’ un gran ballo
questa sera
ed ognuno
ha la bandiera
marionette
commedianti
balleranno
tutti quanti
tutti i capi
di partito
e su in alto
Mangiafuoco
Mangiafuoco
fa le scelte
muove i fili
e si diverte
ma se scopre che
i fili non ce l’hai
se si accorge che
il ballo non lo fai
allora sono guai
e te ne accorgerai
attanto a quel che fai
attento ragazzo
che chiama i suoi gendarmi
e ti dichiara
pazzo
c’e’ una danza
molto bella
tra arlecchino
e pulcinella
si riempiono di calci
si spaccano le ossa
Mangiafuoco
sta alla cassa
Mangiafuoco
fa i biglietti
tiene prezzi
molto alti
non c’e’ altro
concorrente
chi ci prova
se ne pente
ma se scopre che
i fili non ce l’hai
se si accorge che
il ballo non lo fai
allora sono guai
e te ne accorgerai
attanto a quel che fai
attento ragazzo
che chiama i suoi gendarmi
e ti dichiara
e ti dichiara
pazzo

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here