Mentine – Fedez

Introduzione

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Mentine – Fedez canzone pubblicata per la prima volta nell’anno 2013

Sig. Brainwash – L’arte di accontentare Tutte le canzoni dell’album

Sig. Brainwash – L’arte di accontentare

Guarda la pagina artista di Fedez o naviga nella categoria Fedez

Testo della canzone: Mentine – Fedez

In fondo al testo trovate il video della canzone

Mentine – Fedez Testo:

(testo: Federico Lucia – musica: Luigi Florio)

Ah, Benvenuti in questo nuovo singolo

Non è un singolo, è un pezzo street

Si, si… Street

C’è chi sta al rap, come io all’abito da cerimonia

C’è più aria viziata quì che nei polmoni dei Savoia

E foga, rap, droga, affoga dentro acqua di colonia

Io non credo in questa chiesa sono di un’altra parrocchia

E come sto? (Eh mica bene)

Electro shock

Un tipo chiede come fai a ridere sempre

come fai ad essere Zedef tipo prestigiatore il trucco c’è ma non si vede

Nel locale mi presenti un tuo amico gay

Il tempo di due birre e siamo super amiconi

Sai come si dice siamo culo e camicia

(Eh si ma io sono quello coi bottoni, eh)

Mastico una caramella un mix di menta e erbe alpine

Quindi mento, sapendo di mentine

Come Marra caschi male se mi cerchi del grano

ho gli alieni dentro il frigo e c’ho dei cerchi nel grana, cazzo

Mi vogliono buttare giù, giù giù…

Non voglio che vada in TV…

Ma nessuno m’inganna più, più…

Ho visto satana e ha gli occhi blu

Ho visto ha gli occhi blu, blu

Mi vogliono buttare giù, giù giù.

Non voglio che vada in TV…

Ma nessuno m’inganna più, più…

Ho visto Satana e ha gli occhi blu

Ho visto ha gli occhi blu, blu

Esanime, instabile, flebile labile, sempre presente quell’irrefrenbile

Istinto da killer identificabile come un paziente ormai irrecuperabile

Ragazzo sensibile per donne libere in cerca di lucro con buco accessibile

chi è disponibile il prima possibile

Che c’ho le palle come un dirigibile

E volevo fare un pezzo che lanciasse un bel messaggio

Ma in Italia vendi solo quando scrivi un po’ a casaccio

Darmi del commerciale per un disco che è in omaggio

È un po’ come un portiere, che fa un retro passaggio

E se scoreggio nella vasca dite che ho l’idromassaggio

Guarda senza mani come un monco che fa canottaggio

Mi dai del finocchio ma non è un insulto è un ortaggio

Sto cercando nel tuo culo dei punti di carotaggio

Guardati attorno, non siamo apposto

oltre ai pesi massimi sei un peso morto

Corpo da scaricatore di porto

Occhi da scaricatore di porno

Non fai sul serio quando fai il serio

Forse è meglio che ti fai una risata

E più che pensare a farti una cultura

Pensa a farti una gran bella scopata, fratè

Mi vogliono buttare giù, giù, giù…

Non voglio che vada in TV…

Ma nessuno m’inganna più, più…

Ho visto satana ha gli occhi blu

ho visto ha gli occhi blu, blu

Mi vogliono buttare giù, giù giù.

Non voglio che vada in TV…

Ma nessuno m’inganna più, più…

Ho visto Satana e ha gli occhi blu

Ho visto Satana e ha gli occhi blu, blu



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here