Mi chiamo aria – Renato Zero Testo della canzone

Mi chiamo aria – Renato Zero Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Mi chiamo aria – Renato Zero

Forse privi di risorse
Ci spegniamo
Forse il crollo delle borse
Le cause perse
Forse
Dubitiamo e siamo
Storie sparse
Forse
Fra tante comparse
Ci noterai
Che la vita è più vicina di così
Devi goderla fino in fondo ma sì
Prendi fiato che ci sei
Riconquistami
(adesso)
Osa un po' di più
(adesso)
Dammi i brividi che sai darmi tu
(adesso)
Meglio illudersi che non provarci mai
Insisterai
Forse
Come terre emerse
Riaffioriamo
Forse
Ostinatamente
Ci feriamo
Forse
Al gelo e all'indolenza replichiamo
Forse
Specchio all'apparenza
Liberi sì
Niente più misteri almeno per noi
Che da quei giochi siamo fuori oramai
Il conto prego andiamo via
Siamo gli ultimi
(adesso)
Vuoi scommetterci
(adesso)
Non ne fanno più
(adesso)
Così unici
(adesso)
Non confonderci
Con le abitudini mai
Ecco perché mutiamo
Ecco perché torniamo forti
Insaziabili e mai soli
Ecco perché io amo
Ecco perché non tremo
Ora lo sai
Mi chiamo Aria
Valorizzami
(adesso)
Chiedimi di più
(adesso)
Potrò crederti
(adesso)
Se mi credi tu
(adesso)
Se rinascerò
Ricordati che
Mi chiamo Aria
(adesso)
Nessun sesso e poi
(adesso)
Via quei numeri
(adesso)
L'intelletto ma
(adesso)
Meno scrupoli
Ricordati che
Mi chiamo Aria

(Grazie a etciuuu per questo testo)

 

Ecco una serie di risorse utili per Renato Zero in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Renato Zero

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here