Mi accorgo di me

Album

È contenuto nei seguenti album:

2004 Raccogliendo i pensieri

Testo Della Canzone

Mi accorgo di me di Luca Sepe

testo di Roberto Santini
Musica di Luca Sepe

Vivo, io vivo pensando a come fai
provo si provo ad esser come sei
ma da questo istante lotterò
fino a quando un giorno ti dirò:
«E’ così normale vivere la vita senza te,
respirando il sole anche se non c’é,
lasciatelo dire»

Io non farò la vita che vuoi
non seguirò le cose che fai
e senza di te, mi accorgo di me
e volo più su.

Volo, io volo guardando da quassù
vedo, io vedo che non ci sei già più
e se i giorni passano che fa
non m’importa che succederà
è così normale…il mio viaggio non si ferma qui
ora che non devo dire si voglio ripartire

Vivo, cammino nella notte che mi fa sentire vivo
mi fermo ad aspettare fino a te poi prendo il volo
perché io vivo e quindi volo
e volo nello spazio senza più toccare il suolo
vedo te e non ho più paura, arriva il giorno
comincio l’avventuravedo te e non ho più paura, arriva il giorno
comincio l’avventura

e senza di te, mi accorgo di me
e volo più su.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here