Milano non è l’America

Album

È contenuto nei seguenti album:
1990 I colori che esplodono

Testo Della Canzone

Milano non è l'America di Timoria

Se domani è passato già
come quello di ieri
e i ricordi non bastano
ad asciugare i pensieri
Caro amico la vita sai
non basta mai, non basta mai…
Se gli “esperti” ti mordono
la voglia di suonare
cercheremo in un buon caffè
l’amico per dormire,
la tua radio come va,
non dorme mai, non dorme mai…
Ma Milano non è l’America
un momento i conti, no, non tornano
ma Milano non è l’America
sento un grido e i sogni piano muoiono
Resteranno davanti a noi poche pagine vuote
e la gloria da scrivere…basteranno le note
ma Milano non credere, ritornerò, ritornerò…
Ma Milano non è l’America
un momento i conti, no, non tornano
ma Milano non è l’America
sento un grido e i sogni piano muoiono
Prendi la vita e difendila senza pietà,
come la volpe impaurita rincorre la sua libertà

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   


        LA
Se domani è passato già
             RE
Come quello di ieri
         LA
E i ricordi non bastano
              RE                     FA#m
Ad asciugare i pensieri
                         SI
Caro amico la vita sai
               RE                         MI            LA    RE    LA    RE
Non basta mai, non basta mai....
              LA
Se gli esperti ti mordono
                         RE
La voglia di suonare
          LA
Cercheremo in un buon caffè
                                RE         FA#m
L'amico per non dormire
                       SI7
La tua radio come va
           RE                      MI
Non dorme mai, non dorme mai.....

[CHORUS]
LA                     RE     MI
Ma Milano non è l'America
LA                     RE             MI
Un momento i conti no, non tornano
LA                    RE     MI
Ma Milano non è l'America
LA                            RE               MI
Sento un grido e i sogni piano muoiono

LA   RE   LA   RE

            LA                                      RE
Resteranno davanti a noi poche pagine vuote
                               LA                               RE    FA#m
E la gloria da scrivere... basteranno le note
                              SI7          RE          MI
Ma Milano non credere, ritornerò, ritornerò...

[CHORUS]

Sim                       RE                       LA
Prendi la vita e difendila senza pietà
Sim                            RE                    FA#m    MI        LA
RE   LA   RE
Come la volpe impaurita rincorre la sua, la sua libertà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here