Mille galassie – Cesare Cremonini

Mille galassie – Cesare Cremonini canzone pubblicata per la prima volta nell’anno 2002

Bagus Tutte le canzoni dell’album

Bagus

Guarda la pagina artista di Cesare Cremonini o naviga nella categoria Cesare Cremonini

Testo della canzone: Mille galassie – Cesare Cremonini

In fondo al testo trovate il video della canzone

Mille galassie – Cesare Cremonini Testo:

Mille galassie ad est del mio pianeta,
esiste una donna che non piange mai,
e vive di quel che ha ma non si vieta,
di fare quella cosa che qui non fa mai,
scegli la creatura più semplice,
pensala protetta da un salice,
guida la tua mente fino a dove lo vorrai,
pensala protetta da un salice,
cogli la rosa più fragile e mi avrai…
Conosco alcune cose della vita
ma il caso vuole tu sia come me
se sogni di curare la ferita,
sogni e non ti accorgi come sei
ma sono ancora fiero della vita
malgrado ancora non sia come te
solo tu sai dire che la vita
dopo tutto è ancora facile….
Dicono sia lontana dal mio pianeta
che non esiste più ma lei lo sa
la vedo nei miei pensieri: è una cometa
così che nei miei sogni esiste già
pensa la cosa più semplice,
pensala protetta da un salice,
guida la tua mente fino a dove lo vorrai,
pensa la cosa più semplice,
cogli la rosa più fragile e mi avrai…
Conosco alcune cose della vita
ma il caso vuole tu sia come me
se sogni di curare la ferita,
sogni e non ti accorgi come sei
ma sono ancora fiero della vita
malgrado ancora non sia come te
solo tu sai dire che la vita
dopo tutto è ancora facile….

 https://youtu.be/RTr0zXyu2mY

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

SI-/SI  FA#-       (4  VOLTE)

SI-/FA# FA#- RE RE     (2  VOLTE)

La-                       Mi-
Mille galassie ad est del mio pianeta,
Do
esiste una donna che non piange mai,
La-                      Mi-
e vive di quel che ha ma non si vieta,
Do
di fare quella cosa che qui non fa mai,
Re-
sogna la creatura più semplice,
Fa
pensala protetta da un salice,
Do
guida la tua mente fino a dove lo vorrai,
Re-
pensa alla cosa più semplice,
Fa              Do
cogli la rosa più fragile e mi avrai…

La-
Conosco alcune cose della vita
Fa              Do
ma il caso vuole tu sia come me
Mi-           Fa
se sogni di curare la ferita,
Sol          Mi-
sogni e non ti accorgi come sei
La-
ma sono ancora fiero della vita
Fa           Do
malgrado ancora non sia come te
Mi-               Fa
solo tu sai dire che la vita
Sol         Mi-
dopo tutto è ancora facile….

La-   Fa    Mi-
lalalaralallàlà…

La-   Fa    Mi-    Re  Re
lalalaralallàlà…       

La-/La    Mi-/Si
La-                   Mi-
Dicono sia lontana dal mio pianeta
Do
che non esiste più ma lei lo sa
La-                      Mi-
la vedo nei miei pensieri: è una cometa
Do
così che nei miei sogni esista già
Re-
pensa la cosa più semplice,
Fa
pensala protetta da un salice,
Do
guida la tua mente fino a dove lo vorrai (finchè lo vorrai)
Re-
pensa la cosa più semplice,
Fa             Do
cogli la rosa più fragile e mi avrai…

La-
Conosco alcune cose della vita
Fa             Do
ma il caso vuole tu sia come me
Mi-           Fa
se sogni di curare la ferita,
Sol         Mi-
sogni e non ti accorgi dove sei

La-
ma sono ancora fiero della vita
Fa            Do
malgrado ancora non sia come te
Mi-               Fa
solo tu sai dire che la vita
Sol          Mi-
dopo tutto è ancora facile….

La-   Fa    Mi-
lalalaralallàlà…
La-   Fa    Mi-
lalalaralallàlà…
La-   Fa    Mi-
lalalaralallàlà…
La-   Fa    Mi-
lalalaralallàlà…
La-   Fa    Mi-    Re   Re    Fa/Fa
Sol/Sol
La-/La    Mi-/Si
La-
naranananananana...


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here