N’ata stagione

Album

È contenuto nei seguenti album:

1989 Mascalzone latino

Testo Della Canzone

N'ata stagione di Pino Daniele

Canzoni Napoletane
Canzoni Napoletane N

Luna, luna dint’ all’acqua
l’acqua ‘nfonne ‘o munno
e ‘a terra faticata
‘a chesti braccia.

Luna, luna marinara
so’ arrivate trenta navi
nave ca nun trova puorto.

Che succede,
che succede che succederà.
Che succede, che succede
che succederà, oh no.

Luna, luna africana
portano ‘e figli luntano
e luntano so’ lampare.

Votta a veni’ n’ata stagione
votta a veni’.

Sole, levame ‘stu sfizio
famme vede’.

Luna, luna dint’ all’acqua
l’acqua ‘nfonne ‘o munno
e ‘a terra faticata
‘a chesti braccia.

Che succede,
che succede che succederà. C
he succede,
che succede che succederà, oh no.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
re do sol (2 volte)

re
Luna,
do             sol
luna dint' all'acqua
         re
l'acqua 'nfonne 'o munno e 'a terra
   do              sol   re
faticata 'a chesti braccia

Luna,
luna marinara
so' arrivate trenta navi
nave ca nun trova puorto

sib         fa
Che succede, che succede
do           sol               (2 volte)
che succederà

Luna,
luna africana
portano 'e figli luntano
e luntano so' lampare

re         do sol      re
Votta a venì' n'ata stagione
fa#7         si-
votta a venì'
fa#7  sol
So---le,
la7         re/la
levame stu sfizio
sol la7    re
fam--me vedè'

Luna,
luna dint' all'acqua
l'acqua 'nfonne 'o munno e 'a terra
faticata 'a chesti braccia
Che succede, che succede
che succederà

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here