Né testa né croce – Massimiliano D’ambrosio Testo della canzone

Il Testo della canzone di:
Né testa né croce – Massimiliano D'ambrosio


Un soldino di mare per i tuoi occhi neri
Un soldino di vetro per i tuoi pensieri
Un soldino per ricominciare
Un soldino per farti tornare

Un soldino di nuvole sul tuo petto
Uno piume se avrai freddo
Un soldino per quando è tardi
Un soldino per dimenticarti

Un soldino di sole sulle pareti
Un soldino di prato sotto ai piedi
Un soldino di pane guasto
Un soldino per chi è rimasto

Un soldino di Aprile tra le mani
Un soldino di pioggia sugli occhiali
Un soldino di spine per ogni pianto
Un soldino per dormirti accanto

Nai-na-na...

Un soldino di filo che si intreccia
Un soldino,osso di ciliegia
Un soldino che suona falso
Un soldino che è già scomparso

Un soldino di rondini alla finestra
Un soldino che balla in mezzo ad un'orchestra
Un soldino che lavi ma rimane sporco
Un soldino che ha sempre torto

Un soldino di fiamme tra le parole
Un soldino di vento per chi è in prigione
Un soldino di velo al mattino
Un soldino che sa il mio destno

Un soldino di ghiaccio dentro l'Inverno
Un soldino di ansia che non sta mai fermo
Un soldino divino per il coraggio
Un soldino a chi si mette in viaggio

Nai-na-na...

Un soldino di mare per i tacchi neri
Un soldino di vetro per i tuoi pensieri
Un soldino nè testa nè croce
Un soldino con la tua voce

Un soldino nè testa nè croce
Un soldino con la tua voce(x2)

Ecco una serie di risorse utili per Massimiliano D'ambrosio in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *