Nel mio profondo fondo

Introduzione

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Nel mio profondo fondo di Festival di Sanremo 1987

(di Alessandro Pizzamiglio)
Alessandro Bono

Comunque straniero
con ogni donna che
mi avesse abbracciato
e annodato a sé
l’angoscia di fuggire
già dopo il primo sì
paura di dare
paura terrore di sprecare
io sasso pugno chiuso dentro me.
Oh no… oh no nel mio profondo fondo no
oh no… oh no da tutti mi difenderò
ma adesso che sei giunta tu
vorrei aprirmi senza più riserva alcuna
abbracciare la fortuna.
E io controllavo
le mie emozioni che
a volte impazienti
cercando libertà
minacciavano sventate
la mia serenità
un mondo d’amare
che nessuno ha mai voluto capire
io sasso pugno chiuso dentro me.
Oh no… oh no nel mio profondo fondo no
oh no… oh no da tutti mi difenderò
adesso come faccio io
a tenerti almeno un po’ più distante
tu che ipnotizzi la mia mente.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here