Ninna nanna dell’alfabeto

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Ninna nanna dell'alfabeto di Filastrocche

A è un’anatroccolo che non sa nuotare
B è una banana ancora da sbucciare
C è una chitarra suonata con amore
D è un desiderio che porto in fondo al cuore
BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM
E è un’emozione davanti a un bel regalo
F è una finestra aperta sotto il cielo
G è un gelato al gusto di vaniglia
H non so proprio dirti a che assomiglia
BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM
I è un’isolotto sperduto in mezzo al mare
L è un bel libro che ho voglia di sfogliare
M è l’odore, il sapor del mandarino
N mi ricorda il naso di un bambino
BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM
O è un orsacchiotto che ho voglia di abbracciare
P è la pianta che cresce dopo il seme
Q è un quadrifoglio trovato per la via
R è la rosa più bella che ci sia
BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM
S è un bel sogno che ho voglia di sognare
T è un tesoro ancora da scoprire
U è l’ulivo colore dell’argento
V che cos’è se non il vento
BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM
resta soltanto una lettera fra tante
forse tra tutte quella più importante
Z è lo zucchero per il bimbo mio
dolce come il bene che gli voglio io.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here