No stick – ICON808 e Nicola Siciliano Feat Nitro e Braco- Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
No stick – ICON808 e Nicola Siciliano Feat  Nitro e Braco

 



ah ah ah ah ah
ah ah ah ah

Je esc’ for’, furtiv’
l’atr stann’ all’ultimi du’ tir’
tu m ssaje, esaurit’
nun ce po’ sta chi ce divid’

Yah
M sporc a vocc co dialett’
però poi chista m vas
m vern elegant’ chin e fior bust’ e rasa
port’ Americ’ int e vic, Maddalena, fra’, è Miami
m scenn a palla n’terr’ e non se joca ‘sta jurnat’
e vec che dice [?] ma l’unica che è sicura è l’ultima n’to circuito
scurn p nu scooppe, sputan’ p nu floppe, nsultan’ p nu strunz
e morn’ nta nu [?]

Je esc’ for’, furtiv’
l’atr stann’ all’ultimi du’ tir’
tu m ssaje, esaurit’
nun ce po’ sta chi ce divid’

ma quale vecchio nuovo a scuola
hai fatto la privata
il flow ti apre la gola
escono i dolci come la pignata
alla sfilata la mia faccia insanguinata
artisti entrano carne, escono salchipapa.

Lei prima vuole Nitro poi Wilson
siamo in due ma lei sembra un trison
ho ucciso più carriere io di Mixon con la Bic

a casa una doppietta in inox, frà non ho una stick

pensi che il rispetto siano solo i soldi, bye bro
io porto l'oro al collo in posti in cui non porti l'I-Phone

scusa se mi ostino
perchè rappo in corsivo
quando ho iniziato stavi nelle palle del postino

Piove sangue perchè ho set
quando premo rec
desolè
se la tua carriera è pressochè un forfait
finirò in fondo all'inferno con una chevrolet
gridando in faccia al Padre Eterno "What I fuck my body??"

Je esc’ for’, furtiv’
l’atr stann’ all’ultimi du’ tir’
tu m ssaje, esaurit’
nun ce po’ sta chi ce divid’


frate sono un pezzo grosso
peso più del peso vostro
smonto come un Lego
piego il cielo più dell'ego vostro
faccio mica un presupposto
ghiaccio quando pieno il polso
Icon fuma mezzo bosco
mentre bevo mezzo Mosco

Tratto il micro come il dito
come tratto un clito
ti uso come trampolino
quando troppo grido

cerco rapper piccolino che fa tanto il figo
ma il suo ghiaccio è il mignolino quando gratto il frigo

vuoi la tipa e non la chiavi bello
per chiavarla chiami me, bro come chiavistello

vuoi la Barbie e chiedi Ken, bro
faccio scush scush come Kemblo
cassa dritta, cazzo dritto come Ben Clock
mentre conto il benclo
zero back foot
fumo centos nel mio back
bro non sei te, bro non sei te
fra non sei gangstar ?
sono onesto
non hai fighe, solo escort
la mia tipa è un patrimonio Unesco
mentre frate tu dai un patrimonio a un'escort.

Je esc’ for’, furtiv’
l’atr stann’ all’ultimi du’ tir’
tu m ssaje, esaurit’
nun ce po’ sta chi ce divid’ (divid’)

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *