Non posso più stare – Simone Zanelli Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Non posso più stare – Simone Zanelli

Pensaci che forse poi ti sbagli
Quando dai tutta la colpa,all'innocenza
Dei suoi anni
Pensaci che bello che sarebbe
Poter fermare il tempo,e vivere nei sogni
Ti guardo da lontano,poi prendo coraggio
E mi avvicino e,mi tremano le gambe
Che quasi non ci credo,che quasi sembra vero

Vorrei accarezzarti sul viso
E baciarti,di nascosto che è più bello
So che sarai lì ogni momento
In cui senti di esser sola,anche solo per un'ora
Portami lontano dagli sbagli,che non smetto mai di fare
Già lo so che senza te,non posso più stare

Nanana...

Portami a guardare la città
Quando le luci,son spente
Son tutti a dormire
In questa notte che sembra non finire mai
Non ti lascio andar via,voglio stare con te
Ti guardo da vicino,mi togli il respiro
E mi sento meno solo,se mano per la mano
Ce ne andiamo lontano

Vorrei accarezzarti sul viso
E baciarti,di nascosto che è più bello
So che sarai lì ogni momento(momento)
In cui senti di esser sola,anche solo per un'ora(per un'ora)
Portami lontano dagli sbagli(dagli sbagli),che non smetto mai di fare
Già lo so che senza te(senza te),non posso più stare

Nanana...

Ecco una serie di risorse utili per Simone Zanelli in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *