Non si può dire mai… mai – Festival di Sanremo 1997

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1997 Paolo Carta

Testo Della Canzone

Non si può dire mai… mai – Festival di Sanremo 1997

(di Luigi Panceri, Paolo Carta e N. Costa)

 

Forse mai (mai) più amerò
E anche Dio forse mai più pregherò
Questo se io perderò anche te o no
Forse tu mai più giurerai
Ma a testa in giù dentro ci ricascherai
è così che siamo fatti noi
Perché non è detta ancora l’ultima
Non é scritta su di una roccia sai
La parola fine
Non si può dire mai, mai, mai
Nella vita sai
Ma che dolore hai, hai, hai
Scoppia dentro noi
L’amore passa e fa bye bye
Forse è un arrivederci
Non si può dire mai, mai, mai
No non conviene
Ogni idea può cadere giù
Cambierò, cambierai e cambieremo
Utopie, imprevedibili follie
Ogni amore è come una marea
Che distrugge tutto e poi tutto crea
Non si può arginare
Non si può dire mai, mai, mai
Nella vita sai
Ma che dolore hai, hai, hai
Scoppia dentro noi
L’amore passa e fa bye bye
Forse è un arrivederci
Non si può dire mai, mai, mai
Se si vuol bene
Nei tuoi occhi c’è ancora il fuoco
Se mi guardi mi basta poco e con te lo rifarei
Sul tuo corpo riscopro il sole
L’alba tiepida ci scova e ci vede
Di nuovo insieme
Non si può dire mai, mai, mai
Se si vuol bene
L’amore passa e fa bye bye
Forse è un arrivederci
Non è detta ancora l’ultima
Non è scritta su di una roccia sai
La parola fine
Non si può dire mai
Mai, mai, fino all’ultimo respiro
Se vuoi vai, vai, vai, libera sarai
Non si può dire mai, mai, mai
Fino a quando ci si crede
E fino a che tu amerai
Non si può dire mai.

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here