Notte di Natale – Filastrocca

">

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Notte di Natale – Filastrocca di Filastrocche

Notte di Natale, una notte speciale.
Gocce dorate appaion le stelle,
nel cielo scuro son tutte belle.
Ma una soltanto, la stella cometa,
si mette in cammino cercando un bambino.
Guarda di quà, guarda di là,
sopra una grotta si ferma già.
Tra l’asino e il bue sorride il bambini,
si chiama Gesù il figlio divino.
Adesso la stella riposa un pochino,
mentre i pastori si fan più vicino.
Anche i Re Magi ora san dove andare,
sui loro cammelli stanno per arrivare.
Notte di Natale, una notte davvero speciale,
nel cuore di ogni uomo scende la pace.

======================================

Porti ognuno il suo cuore,
il suo cuore come un agnello.
Se incontri un lupo lo chiami fratello,
se incontri un povero
quello è il Signore.
Andiamo, dunque, che l’ora è propizia.
Notte d’angeli s’è fatta ormai.
Sotto la neve dan fiori i rosai.
Ecco la stella natalizia.
Non fu mai vista stella più bella
sul campanile del nostro paese.
La più povera delle chiese
fa sentire la campanella,
una campana così contenta
che non c’è cuore che non la senta.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *