Nuda Proprietà – Renato Zero

Album

È contenuto nei seguenti album:

2001 La Curva Dell’Angelo
2011 Puro spirito

Testo Della Canzone

Nuda Proprietà – Renato Zero

 

ragazze no
ragazze si
ma intanto tu
rimani qui
forse vedremo
non si sa
e’ imbarazzante
alla tua eta’
pulito e
inamidato stai
imbalsamati i
sensi tuoi
urla la sveglia
mentre tu
hai detto addio
alla gioventu’
mamma
e il volto tuo
s’infiamma
mentre firma
mamma
se non ci fossi tu
la lira scende
il vizio no
meglio restare
dove sto
finche’ resiste
mamma mia
sto volentieri a
casa sua
forse non ho
l’intimita’
mi manca quella
autonomia
ma le tartine ed
i suppli’
in nessun posto
come qui
mamma
non fargli piu’
budino
lui t’inganna
mamma
come resisti tu
basta con questa
minestra
perche’ non
vai via
basta
che sopportarti
ad essere onesti
lo sai costa
povera donna
che lei
ma e’ un giorno di festa
sempre quella
finestra
lei che ci spera
che un giorno
non ritornerai
e fai la ninna
e fai la nanna
vecchio bambino
della mamma
la sua pensione
quella tua
il massimo
dell’allegria
verra’ natale
non per te
promesse
mantenute mai
quella cometa
arrivera’
semmai il trasloco
si fara’
mamma
qualunque
stratagemma
lui s’inventa
mamma
non perdonarlo piu’
cara
lui non ti meritava
lui ti usava
ora
consuma e
non lavora
la creatura
basta che storia e’
mai questa
c’e’ un limite sai
egoista
per te l’amore e’
una complicazione
e in piu’
costa
donna significa guai
e sopportarla
significa mai
per questo hai
scelto la mamma
d’infierire
su lei
una comoda
culla cosi’
tu non cresci lo sai
obesa farfalla
imparare a volare
dovrai
il cuore a
pezzi oramai
troppi tormenti
mamma che
faccia che hai
quei sentimenti
mamma

 

Accordi

     
Intro: 
F D# F G# F G#9 F D# F A#9 F D# F A#9 F D#


F
ragazze no ragazze si

                  Cm
ma intanto tu rimani qui

D#                A#
forse vedremo non si sa

Gm
e' imbarazzante alla tua eta'

F
pulito e inamidato stai

                 Cm
imbalsamati i sensi tuoi

D#                 A#
urla la sveglia mentre tu

Gm                      C
hai detto addio alla gioventu'

   F
mamma e il volto tuo

        A#9   C
s'infiamma mentre firma

   F                    C
mamma se non ci fossi tu

F
la lira scende il vizio no

                 Cm
meglio restare dove sto

D#                 A#
finche' resiste mamma mia

Gm
sto volentieri a casa sua

F
forse non ho l'intimita'

                    Cm
mi manca quella autonomia

D#                 A#
ma le tartine ed i suppli'

Gm                C
in nessun posto come qui

   F                      A#9
mamma non fargli piu' budino

    C
lui t'inganna

   F                  F9 G9
mamma ncome resisti tu   

  G                  Bm7
basta con questa minestra

                   CM7
perche' non vai via

  D       G
basta che sopportarti

     D6                 C6  D
ad essere onesti lo sai cost  a

  Am
povera donna che lei

C           F
ma e' un giorno di festa

           D
sempre quella finestra

    G
lei che ci spera

           C6
che un giorno non ritornerai


Fm A# F A#9 F D#


F
e fai la ninna e fai la nanna

                   Cm
vecchio bambino della mamma

D#                  A#
la sua pensione quella tua

Gm
il massimo dell'allegria

F
verra' natale non per te

                Cm
promesse mantenute mai

D#                A#
quella cometa arrivera'

Gm                    C
semmai il trasloco si fara'

   F                     A#9    C
mamma qualunque stratagemma lui s'inventa

   F                     Csus4 C
mamma non perdonarlo piu'      

  A#                  F
cara lui non ti meritava lui ti usava

 A#6   Gm7               C             D
ora con   suma e non lavora la creatura

  G                        Bm7
basta che storia e' mai questa

                   CM7 D
c'e' un limite sai egoista

    G                    D6
per te l'amore e' una complicazione

     C6     D      Am               C
e in piu' costa donna significa guai

  F                D
e sopportarla significa mai

    G                       C6
per questo hai scelto la mamma

                  G Em
d'infierire su lei  

      G
una comoda culla cosi'

Am7
tu non cresci lo sai

G Em G
  obesa farfalla

    Am7           D
imparare a volare dovrai

G F G F G


C7                     G
il cuore a pezzi oramai

F              G
troppi tormenti

C9                      G
mamma che faccia che hai

F
quei sentimenti mamma

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here