Nuvole – Gionnyscandal Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Nuvole – Gionnyscandal


Voglio tornare a casa da sto posto si
scusa che ore sono, perche sono finito con sta gente qui
che c'entro con loro
io non ti sorrido, ti mostro i denti
e io non mi fido di tutti questi
sei come tutti gli altri e ora l'ho capito

Tra diamanti e cenere qui dentro è tutto finto
non trovo il perdono e bevo le mie lacrime seduto in un angolo

meglio soli che nuvole

Sentirsi solo anche se in compagnia
da troppo tempo non sono asociale è solo apatia
non sai cosa ho dentro
io non ti sorrido, ti mostro i denti
e io non mi fido nemmeno di me
sei come tutti gli altri e ora l'ho capito

Tra diamanti e cenere qui dentro è tutto finto
non trovo il perdono e bevo le mie lacrime seduto in un angolo
meglio soli che nuvole

Tra diamanti e cenere qui dentro è tutto finto
non trovo il perdono e bevo le mie lacrime seduto in un angolo
meglio soli che nuvole

Tra diamanti e cenere qui dentro è tutto finto

non trovo il perdono e bevo le mie lacrime seduto in un angolo
meglio soli che nuvole

Ecco una serie di risorse utili per Gionnyscandal in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *