Olga la tata del Volga – Bambini

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Olga la tata del Volga – Bambini

Giulia Avancini
(Grottoli, Vaschetti, Gianfranco Fasano – Fasano, Grottoli, Vaschetti, F. Cambareri)

La lalla lalla lallà lalla lalla lallà lalla lalla lallà!
Olga, è nata dove nasce il Volga
Va in giro senza le pantofole
E non si ammala quasi mai
Ma mamma mammama mai, lei non si ammala

Olga, mi segue sempre come un’ombra
Ha gli occhi azzurri e le lentiggini
E’ imparentata con Popoff
La la la la

Mi lava, mi veste, mi stira,
Mi porta in tempo a scuola
Mi prende, mi posa,
E’ molto rispettosa,
Non fuma per casa è uscita da una fa…vola!

E’ sempre in forma
Olga, la tata del Volga,
Che parla quattro lingue,
Più una di scorta,
Ma ha un piccolo difetto,
Nessuno è perfetto,
Purtroppo è una sonna…mbula
Sssscc… sta’ zitta!

Olga, è la mia tata affezionata
Ho una famiglia multietnica
Diciamo tutti quanti da!
Da da da da da da! Da da da da da da!
Da da da da da da!

Mosca, non sono stata mai a Mosca
Però mi piacerebbe andare là
Ma non spostarmi mai di qua.
Perché con Olga, la tata del Volga
E’ tutto calcolato, al supermercato
Mi tiene nel carrello insieme al gelato
E intanto fa ginna…stica!

E’ sempre in forma
Olga, la tata del Volga,
Che parla quattro lingue,
Più una di scorta,
Ma ha un piccolo difetto,
Nessuno è perfetto,
Purtroppo è una sonna…mbula

Ma è sempre Olga, la tata del Volga,
Che parla quattro lingue,
Più una di scorta,
Ma ha un piccolo difetto,
Nessuno è perfetto,
Purtroppo è una sonna…mbula

Olga, è la mia tata affezionata
Ho una famiglia multietnica
Diciamo tutti quanti da!

Da da da da da da!
Da che vuol dire sì!
E sì vuol dire da!
Ma va! Ma dai! Sta’ zitta.
No! No no no no niet!
Ma che vuol dire niet?
Vuol dire in russo no!
Ma va! Ma dai! Sta’ zitta.
Niet! Il russo io lo so!
Sta’ zitta.
E in Russia un giorno andrò!
Perché ?
Perché Olga la mia tata è imparentata con Popoff!
Il russo io lo so!
Sta’ zitta.
E in Russia un giorno andrò!
Perché?
Perché Olga la mia tata è imparentata con Popoff!
Da!
Il russo io lo so!
Sta zitta!
E in Russia un giorno andrò!
Da!
Perché Olga la mia tata è imparentata con Popoff!
Da!
Il russo io lo so!
Da!
E in Russia un giorno andrò!
Perché Olga la sua tata è imparentata con Popoff!
Po…poff!

 
[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
m                     E
La, la la la la la la, la la la la la la, 

Am                E7
la la la la la la!

  A   D                       A
Olga, è nata dove nasce il Volga 

D                        A    D
va in giro senza le pantofole e non si ammala quasi mai. 

Am                  E
Ma ma ma ma ma mai, lei non si ammala.

  A   D                         A
Olga, mi segue sempre come un'ombra 

D                               A    D                        A7
ha gli occhi azzurri e le lentiggini e inparentata con Popoff.

     D                                               A
Mi lava, mi veste, mi stira, mi porta in tempo a scuola 

                                    D#dim
mi prende, mi posa, è molto rispettosa, 

               B7                   A
non fuma per casa è uscita da una favola! 

E                   D
E' sempre in foma Olga, la tata del Volga, 

                     A
che parla quattro lingue, piu' una di scorta, 

                      D#dim               B7
ma ha un piccolo difetto, nessuno è perfetto, 

                     A
purtroppo è una sonnambula.

      D                      A
Olga, è la mia tata affezionata 

D                      A
ho una famiglia multietnica 

D
diciamo tutti quanti da! 

Am                 E                  Am                E7
Da da da da da da! Da da da da da da! Da da da da da da!

  A    D                      A
Mosca, non sono stata mai a Mosca 

D                      A     D                           A7
però mi miacerebbe andare là ma non spostarmi mai di qua.

             D                                    A
Perchè con Olga, la tata del Volga è tutto calcolato, 

                                  D#dim
al supermercato mi tiene nelcarrello 

               B7                   A
insieme al gelato è intanto fa ginnastica! 

E                   D
E' sempre in foma Olga, la tata del Volga, 

                     A
che parla quattro lingue, piu' una di scorta, 

                      D#dim               B7
ma ha un piccolo difetto, nessuno è perfetto, 

                     A
purtroppo è una sonnambula. 

              D
Ma è sempre Olga, la tata del Volga, 

                     A
che parla quattro lingue, piu' una di scorta, 

                      D#dim               B7
ma ha un piccolo difetto, nessuno è perfetto, 

                     A
purtroppo è una sonnambula. 

      D                      A
Olga, è la mia tata affezionata 

D                      A    D
ho una famiglia multietnica diciamo tutti quanti da! 

Am                 E                    Am                E
Da da da da da da! Da che vuol dire sì! E sì vuol dire da!

    Am                   E
No! No no no no no niet! Ma che vuol dire niet? 

Am                     E     Am
Vuol dire in russo no! Niet! Il russo io lo so! 

E
E in Russia un giorno andrò! 

Am                   E
Perchè Olga la mia tata è imparentata con Popoff! 

Am                     E
Da! Il russo io lo so! E in Russia un giorno andrò! 

Am                   E
Perchè Olga la mia tata è imparentata con Popoff! 

Am                     E
Da! Il russo io lo so! E in Russia un giorno andrò! 

Am                   E
Perchè Olga la mia tata è imparentata con Popoff! 

Am                     E
Da! Il russo io lo so! E in Russia un giorno andrò! 

Am                   E                            A
Perchè Olga la mia tata è imparentata con Popoff! 

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here