P… Come

Stampa Testo                                    

Album

È contenuto nei seguenti album:

1978 Svendita totale

Testo Della Canzone

P… Come di Fabio Concato

P… come poeta, come Paris
come perche’ non sei piu’ qui
e sono Pi come pecora
e poi padrone di me nonostante i miei Pi.
Pi come Pierpaolo, come pulito
come perche’ t’hanno ferito
e sono Pi come pavido
ma poi ci ripenso e mi piace cosi.
Pi come perfidia, come pianto
come perche’ mi hai preso tanto
ma nell’amore succede cosi’
resto per sempre poeta e Paris.
Pi come peccato, come paura
come profumo d’avventura
ma mi ritraggo, rifletto,
ci penso per ritornare ai miei candidi Pi.
Pi paradiso, Pi pestilenza
Pi pessimismo di coscienza,
la filastrocca finisce cosi:
si ricomincia dai primi due Pi.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *