Paisanelle

Testo Della Canzone

Paisanelle di Canzoni Abruzzesi

Testo di Luigi Dommarco
Musica di Guido Albanese

Nen pòzze stè luntène
da te, curucce bbelle,
o bbona paisanelle
che mi facì ‘mpazzì.

Paisanella me’,
rosa tra le rose,
nen tienghe cchiù ripose
i’ pènze siempre a tte!

Ripenze a le canzune
che tutte le matine,
nghe ssa vucetta fine
lu core m’ariempiè.

Paisanella me’,
ssa nostra terra d’ore
mi fè trimè lu core,
mi chièm’ accant’ a tte.

I’ pènz’ a ssa funtène,
ricorde ssa piazzette,
rivede la chiesette
addò prighivi tu.

Paisanella me’,
nghe st’alma appassiunète,
so’ siempre ‘nnammurète
di ssa faccetta te’!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here