Pensieri di tritolo

Album

È contenuto nei seguenti album:

2007 Paradis del Diaol

Testo Della Canzone

Pensieri di tritolo di I Luf

Oggi abbiamo pensieri pensieri di tritolo
e salteremo salterete
salteremo salterete in volo
qui sotto senza sole siamo quattro vite
che giocano a scopone
barando e ballando sulla dinamite

siete voi le talpe dei nostri sogni
venite quaggiù con i vostri bisogni
venite quaggiù nella nostra miniera

dove anche l’aria è prigioniera

Pensieri di tritolo oggi abbiam pensieri
pensieri da saltare in volo
pensieri di tritolo oggi abbiam pensieri
pensieri da saltare in volo in volo

qui sotto i vostri occhi potranno illuminare
i nostri visi neri scavati e ricamati a sale
un’onda senza mare poi spegnerà la sera
ma dimmi quale santo tu dimmi
quale santo avrà la mia candela nera

siamo tute sporche siamo sogni da lavare
siamo tute sporche da riciclare
siamo il sentiero piantato nel cuore
duecento metri sotto l’aorta e il sudore

Rit.

Oggi abbiamo pensieri pensieri di tritolo
e salteremo salterete
salteremo salterete in volo

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
SOL DO RE

      SOL
Oggi abbiamo pensieri pensieri di tritolo 
                      DO
e salteremo salterete 
                RE                          SOL
salteremo salterete in volo 
qui sotto senza sole siamo quattro vite 
che giocano a scopone 
barando e ballando sulla dinamite 

                   RE              MI-
siete voi le talpe dei nostri sogni 
             RE                       DO
venite quaggiù con i vostri bisogni 
            RE                         MI-
venite quaggiù nella nostra miniera 
              RE                     DO

dove anche l’aria è prigioniera

Rit.      SOL               DO
Pensieri di tritolo oggi abbiam pensieri 
                    RE                       SOL
pensieri da saltare in volo
            SOL                DO
pensieri di tritolo oggi abbiam pensieri 
                RE                      SOL   RE
pensieri da saltare in volo in volo

qui sotto i vostri occhi potranno illuminare
i nostri visi neri scavati e ricamati a sale
un’onda senza mare poi spegnerà la sera
ma dimmi quale santo tu dimmi
quale santo avrà la mia candela nera

siamo tute sporche siamo sogni da lavare
siamo tute sporche da riciclare
siamo il sentiero piantato nel cuore
duecento metri sotto l’aorta e il sudore

Rit.

          LA
Oggi abbiamo pensieri pensieri di tritolo 
                          RE
e salteremo salterete 
       MI                          LA   MI
salteremo salterete in volo 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here