Per la gloria

Mango durante il concerto al "Pala Ercole" di Policoro (Matera), il 6 dicembre. Durante l'esecuzione di 'Oro', uno dei suoi brani piu' famosi, il cantante e' stato colpito da infarto ed e' morto durante il trasporto in ospedale. ANSA/ PAOLA FUMAGALLI

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Per la gloria di Mario Lavezzi

(di: Mario Lavezzi)

Mango
Gianni Bella
Riccardo Cocciante
Raf
Giulia Combo

Questa storia non mi apparteneva
Ma quell’uomo che morì
Come un fiore rispuntava
E l’amazzonia che lo inghiottì

Mi ricordo la sua donna che piangeva
Senza odio per nessuno
E la gente silenziosa che si univa
In un inarrestabile raduno

Nell’immagine di quel filmato
C’era anche un’intervista
Il suo volto appena un pò adombrato
Di chi spera ma sa gia

E’ un sorriso sempre luminoso
Di chi è nato assieme a un gheros
Di chi muore e resta e fiducioso
Che qualcosa cambierà

Per la gloria, per la gloria
Di questa gente che
Solo gloria, solo gloria
Polvere che va

Per la gloria, per la gloria
Di questa gente che
Nasce e muore, perde sempre
E vive dentro te

E’ un sorriso sempre luminoso
Di chi è nato assieme a un gheros
Di chi muore e resta e fiducioso
Che qualcosa cambierà

Per la gloria, per la gloria
Di questa gente che (questa gente che)
Nasce e muore, perde sempre
E lascia dietro se

Solo gloria, solo gloria
Polvere che va (polvere che va)
Dentro agli occhi, nella gola
E resta li a metà (resta li a metà)

Solo gloria, solo gloria
Polvere che va (polvere che va)
Dentro agli occhi, nella gola
E resta li a metà

Per la gloria, per la gloria

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here