Pericoloso J-Ax Feat Chadia Rodriguez – Testo della canzone

Pericoloso – J-Ax Feat Chadia Rodriguez Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Pericoloso – J-Ax Feat Chadia Rodriguez

[Chadia Rodriguez]
Mi sono sentita stupida
Si parla ma non si comunica
Mi hai fatto sentire la sola
Nel senso da sola non l’unica
Volete femmine commosse
Di fronte a delle scarpe o delle borse
Vi andiamo bene come siamo
Ma con le tette un po’ più grosse
[J-Ax]
Ma qui tutte le sere ti offrono cene e da bere tu dici che sei indipendente
Io invece se non faccio soldi mi guardate come se fossi impotente
E ogni volta che incontro una donna
C’è una parte di me che rinuncia
Che se faccio battute poi sembra che flirto
E dieci anni dopo becco una denuncia
[Chadia Rodriguez]
Ci facciamo del male da Adamo ed Eva
Da quando il fuoco cancellava la strega
Non siamo tutte cicatrici
Uomo non siamo tutte meretrici
Io non so il lavoro quando parlo
Non guardo il conto in banca quando ballo
E il mio culo tu non puoi toccarlo
Quando nessuno ti ha chiesto di farlo

[Ritornello - J-Ax e Chadia Rodriguez]
Quanto siamo bravi noi con le parole
Quanto ci mettiamo per mangiarci il cuore
Prima siamo complici dopo puoi distruggermi
A metà tra le carezze e la guerra
Se siamo ancora qui si può sbagliare
Anche un abbraccio ci può fare male
Odiarci è meraviglioso
L'amore è pericoloso, pericoloso
Pericoloso, pericoloso

[Seconda strofa - J-Ax e Chadia Rodriguez]
[J-Ax]
Se ti tocco io sono molestie però sei felice quando lo fa un figo
Io t'ho sempre portato rispetto però tu m'hai detto sei solo un amico
Che hai bisogno di stare da sola che non è una storia che stavi cercando
Però poi limonavi un belloccio
E dopo due ore vi sentivo gemere in bagno
[Chadia Rodriguez]
Quindi se tu scopi tanto
Uomini e dei ti avranno sempre in gloria
Se io solo penso di farlo
Uomini e dei mi danno della troia
Gli uomini vengono e scappano
E solo le donne vanno in paranoia
Donne che mettono uomini al mondo
E poi sono escluse dalla storia
[J-Ax]
Ma quale storia tu hai studiato lingue all’erasmus
Si chiamavano Tyrone e Marcus
Sei femminista perché va di moda sai fingerlo bene come con l’orgasmo
Ora fingo distacco, perché ormai non ci casco
Dite che cercate un bravo ragazzo ma vi innamorate di chi fa il bastardo, o no?

[Ritornello - J-Ax e Chadia Rodriguez]
Quanto siamo bravi noi con le parole
Quanto ci mettiamo per mangiarci il cuore
Prima siamo complici dopo puoi distruggermi
A metà tra le carezze e la guerra

[Terza strofa - J-Ax e Chadia Rodriguez]
[Chadia Rodriguez]
Un anello rimane per sempre
È chi te lo regala che mente
Occhio per occhio, dente per dente
Quindi se chiedi cos’ho non ho niente
[J-Ax]
Non dici cos’hai e dopo m’accusi d’essere insensibile ai tuoi problemi
E non so mai se domani mi sveglierò con Mr. Hyde o con Dr. Jekyll, baby
[Chadia Rodriguez]
Non chiamarmi baby né bambina
Come una bambola che cammina
A fare da sola si fa prima
Sei pure meno di una sveltina
[J-Ax]
Più facevi la groupie più mi imbastardivo
È che a te per godere ti basta un divo
E adesso che oramai mi sono imbastardito
Fa' pure da sola che ti basta un dito

[Ritornello - J-Ax e Chadia Rodriguez]
Quanto siamo bravi noi con le parole
Quanto ci mettiamo per mangiarci il cuore
Prima siamo complici dopo puoi distruggermi
A metà tra le carezze e la guerra
Se siamo ancora qui si può sbagliare
Anche un abbraccio ci può fare male
Odiarci è meraviglioso
L'amore è pericoloso, pericoloso
Pericoloso, pericoloso

Ecco una serie di risorse utili per J-Ax e Chadia Rodriguez  in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di J-Ax

Tutti i TESTI delle canzoni di Chadia Rodriguez

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here