Plata – Philip Testo della canzone

Plata – Philip Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Plata – Philip

Yah, scendiamo in piazza nuove le Nike (le Nike)
È tutto apposto se sto coi miei
Sto nella piazza che sto fumando
La zona è 8, sto col commando
È piena la Jeep, Plaza in giro con Philip
No, non vuoi guai con l’équipe
Quindi fai il bravo, guarda quel culo, culo nei leggings
La droga-droga-droga incellophanata
Non so come passa un’altra giornata
Dimmi cosa, cosa vai cercando
Sono serio, mica sto scherzando, bang-bang-bang
Non mi mentire
Tu non dire se non lo puoi fare
Sotto al sole, hai le scarpe squagliate
Sogno Cali’, ma sto sulle strade, yah
Giro, giro, come un ambulante
Te e i tuoi amici tornate con le ambulanze (ba-ba-bang)
Cosa porto in tasca meglio non lo dico
Sennò sotto casa ho più di una volante
Mamma, mamma, non posso fermarmi (yah, yah)
Questa sera ho fatto i danni (bang, bang)
Voglio fuori fuori tutti quanti
Gialli e viola, pile di contanti, yah (bang, bang, bang)
Cosa vuoi fare? Levati quelle collane, yah
In tasca ho cosa? Cosa te lo dico a fare? Yah
Prendila pesala, porta di là
Resto soltanto con chi dico io
Se c’hai problemi c’ho un amico mio
Che fa “bang, bang”

Cosa vuoi fare? Ti levano le collane
In tasca ho cose, cose non puoi immaginare
Plaza mi chiama e la porta di là, Piazza PP, comando, amico mio
Se c’hai problemi c’ho un fratello mio che fa “bang, bang”

Salgo a Milano, è tutto a posto
Scendo a Salerno, è tutto a posto
Salgo a Milano, è tutto a posto, ehi
Scendo a Salerno, è tutto a posto

Scendo a Salerno, è tutto a posto, un palo in venti blu
La sesse vuole gadro, sono un bravo ragazzo
Otto commando, lo sai, ehi
Accavallati nei live, ehi
Sazio la fame per strada
Prima i soldi, poi la sdraia
Sto impennando come sbarba’ in zona
Come dalle guardie con il cuore in gola
Quando siamo in due persone e quattro Nokia
(Meglio stai lontano perché non è cosa)
Scendiamo da un Benz, entriamo nel bendo
Queste monnezz’ io manco le sento
Plaza, Philip, double P, fratello (ba-ba-bang)
Sai che siamo supreme, non parlo del brand, yo
Whisky e puta versa brandy (brandy)
Savage, savage nei parchetti (parchetti)
Voglio riempire i sacchetti (sacchetti)
Love, love, arcobaleni
Ho dei g nascosti nei miei Calvin, eh
I miei fra’ non si fanno problemi, ba-ba-bang


Cosa vuoi fare? Ti levano le collane
In tasca ho cose, cose non puoi immaginare
Philip mi chiama e la porta di là, Piazza PP, comando, amico mio
Se c’hai problemi c’ho un fratello mio che fa “bang, bang”

Salgo a Milano, è tutto a posto
Scendo a Salerno, è tutto a posto
Salgo a Milano, è tutto a posto, ehi
Scendo a Salerno, è tutto a posto

Ecco una serie di risorse utili per Philip in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Philip

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here