Pomicioni

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Pomicioni di Canzoni Romane

Pè adoperà la pomice
se deve strofinà
è tale e quale all’omo co’ le donne
che le strofina tanto e le confonne
e co’ quell’arte sua da pomicione
rimedia sempre ‘n bacio
o ‘no sganassone

Pomicioni arubba cori
ce stanno in tutte quante le città
sciuperebbero tesori
co’ le donne pè potelle conquistà
sempre ‘n moto
sempre allerta
co’ quell’aria da birbone
su li trammi o dentr’ar cinema
dapertutto pomicioni

E c’è la via gerarchica
secondo de l’età
e’ regazzetto allievo pomicione
er giuvinotto monta de piantone
e mentre l’omo s’è specializzato
er vecchio è ‘n pomicione
appatentato

Pomicioni arubba cori
ce stanno in tutte quante le città
sciuperebbero tesori
co’ le donne pè potelle conquistà
sempre ‘n moto
sempre allerta
co’ quell’aria da birbone
su li trammi o dentr’ar cinema
dapertutto pomicioni

So’ troppi è ‘na statistica
nun ce se pò più stà
so’ tutti pomicioni questo puro
che pare er Santo appiccicato ar muro
e mentre l’omo serio e bonaccione
quanno nun c’è la moje
è ‘n pomicione

Pomicioni arubba cori
ce stanno in tutte quante le città
sciuperebbero tesori
co’ le donne pè potelle conquistà
sempre ‘n moto
sempre allerta
co’ quell’aria da birbone
su li trammi o dentr’ar cinema
dapertutto pomicioni

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here