Pomodori da Marte

Album

È contenuto nei seguenti album:

1975 UOAEI

Testo Della Canzone

Pomodori da Marte di Ivan Cattaneo

Pomodori da Marte
felicità-dopobarba
parole…
la terra fa un gioco pesante
ed io lo so
sto spingendo ai cancelli della pazzia
ma se la vostra normalità è stupida
allora io scelgo la follia:
e non guardare se il mio volto è diverso
non fare domande non voglio risposte
ma cerca di capire il linguaggio
che cancella ogni regola e gioco
che distrugge ama e rinasce
che sbuccia ogni mente malata
e non dire che non ci credi
dai credici ancora con me
uccidi tutto quello che ami
tanto sai non ti serve mentirti
tanto sai che non è vero…
tanto sai che non è vero…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here