Povera Me – Mirkoeilcane Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Povera Me – Mirkoeilcane


Povera me come mi sento confusa
sedotta, usata, abbandonata ed illusa
povera me che neanche riesco a dormire
che anche solo a pensare che stavo con te
mi viene da vomitare
povera me come mi sento male
ma come ho fatto a non capirlo prima?
povera me che povera cretina messa alla berlina da uno come te oddio mi sento male

le ultime due settimane le ho passate a piangere e farneticare
a mangiare noccioline, a contemplare foto di noi due

Cascasse il mondo mai più
l'amore è una trappola
ti ingrassa e ti imbambola
sparpaglia ricordi e premedita guai
davvero, giuro, mai più
farmi trattare da scema
tanto non è un tuo problema, no
con tutte le cose da fare che hai
figurati se
ti importa di me

Povera me pensa che brutta fine
perduta tra le braccia di un coglione
con gli occhi lucidi a forma di cuore
a progettare il futuro, a parlare di noi
mi viene da vomitare
povera me mi taglierò i capelli

cambio me stessa e mi scordo chi sei
mi raccomando tagliameli poco
esco dal parrucchiere sembro il soldato Jane
oddio mi sento male
già mi vedo vecchia e sola con 38 gatti dentro casa mia
i capelli grigi sporchi, i miei tarocchi e una telenovela argentina alla TV

Cascasse il mondo mai più
l'amore è una trappola
ti ingrassa e ti imbambola
sparpaglia ricordi e premedita guai
te lo giuro mai più
farmi trattare da scema
tanto non è un tuo problema, no
con tutte le cose da fare che hai

Cascasse il mondo mai più
l'amore è una trappola
ti ingrassa e ti imbambola
sparpaglia ricordi e premedita guai
davvero, giuro, mai più
farmi trattare da scema
tanto non è un tuo problema, no
con tutte le cose da fare che hai
figurati se

Ecco una serie di risorse utili per Mirkoeilcane in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *