Povera bestia

">

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Povera bestia di Leda Salusti

di Leda Salusti

Un vecchio cane stanco der padrone
nun sopportava più la bastonata,
li stenti, la cuccetta ner portone
in quer palazzo brutto de borgata.
Scappò. Doppo ‘na bella camminata
s’aritrovò sperduto in un vallone:
un corvo lo mercò cò ‘na beccata
e un bove l’incornò sur cornicione.
Stracco, avvelito mezzo inturcinato
corpito ar core da la malasorte,
se rimpiagne un “padrone” tant’odiato.
Ce lo riavesse adesso, tante vorte…
Ma pòro cane, resta lì strazziato
ner mentre se l’abbraccica la morte!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *