Prendiamo il largo

Testo Della Canzone

Prendiamo il largo di Fabio Logli

Sogno spesso di uscire dalle false immagini:
nebbie fitte che legano ogni realtà,
illusioni ci ingannano, nascondono
quest’immenso che appare niente o poco più.
Prendo il largo e insieme a te fratello pescherò,
solo insieme ogni avventura partirà;
nuove terre avvisteremo andando in la,
studieremo nuovi costumi e civiltà.

Fuggiremo nel mare aperto dove la corrente
trasporterà lontano ogni mente,
e il nostro cuore sarà ancora invaso di te.
Scopriremo che il senso vero della nostra vita
non è restare a terra sulla riva,
ma navigare a vele issate verso di te.

Sono certo che nel tragitto mai mancherà
il tuo vento che ogni vela spingerà,
tutto intorno un aria nuova assumerà
avvistando le coste della libertà.
Lasceremo isole fatte di abitudini
dove conta star chiusi nel pensare a se;
torna il vento, rientriamo in barca presto dai,
ripartiamo all’avventura in mare noi

Ce ne andremo dalle tempeste di ogni egoismo
portando via il nostro entusiasmo,
riprenderemo ancora il largo verso di te.
Salperemo senza fermarci, senza più timori
e sempre dritti verso quella meta,
la nostra vita, come un viaggio, li arriverà.

Fuggiremo nel mare aperto dove la corrente
trasporterà lontano ogni mente,
e il nostro cuore sarà ancora invaso di te.
Scopriremo che il senso vero della nostra vita
non è restare a terra sulla riva,
ma navigare a vele issate verso di te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here