Prendila così – Lucio Battisti

Album

È contenuto nei seguenti album:

1978 Una donna per amico

Testo Della Canzone

Prendila così – Lucio Battisti

(di: MogolLucio Battisti)

* Anna Oxa1993 Cantautori
* Delta V2004 Le cose cambiano

Prendila cosi’

non possiamo farne un dramma
conoscevi gia’ mi hai detto
i problemi miei di donna
certo che lo so’
certo che lo so’
non ti preoccupare
tanto avro’ da lavorare
forse e’ tardi e rincasare vuoi

no che non vorrei
io sto bene in questo posto
no che non vorrei
questa sera e’ ancora presto
ma che sciocca sei
ma che sciocca sei
a parlar di rughe
a parlar di vecchie streghe
meno bella certo non sarai
e siccome e’ facile incontrarsi
anche in questa grande citta’
e tu sai che io
potrei purtroppo
non esser piu’ solo
cerca di evitare
tutti i posti
che frequento
e che conosci anche tu
nasce l’esigenza di sfuggirsi
per non ferirsi
di piu’

lasciami giu’ qui’
e’ la solita prudenza
loro senza me
mi hai detto
e’ un problema di coscienza
certo che lo so’
certo che lo so’
non ti preoccupare
tanto avro’ da lavorare
forse e’ tardi
e rincasare vuoi
no che non vorrei
io sto bene
in questo posto
no che non vorrei
dopo corro e faccio presto

istrumental

meno bella certo non sarai
e siccome e’ facile incontrarsi
anche in questa grande citta’
e tu sai che io potrei
purtroppo anzi spero
non esser piu’ solo
cerca di evitare tutti i posti
che frequento e che
conosci anche tu
nasce l’esigenza di sfuggirsi
per non ferirsi
di piu’

prendila cosi’
non possiamo farne un dramma

 

 
[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Mim Re Do Fa#m7  Mim Re Do Fa#m7
Mim Si Sib La Lab Sol Fa# Fa Mim 

                   Lam7                                                 Mim7
Prendila così        non possiamo farne un dramma
                   Lam7                                               Mim7
conoscevi già  hai detto i problemi mie di donna
                   Lam7                     Re7             Sol7+
certo che lo so     certo che lo so non ti preoccupare
                     Do7+                                                  Fa#m7
tanto avrò da lavorare    forse è tardi e rincasare vuoi
Si                              Lam7                                        Mim7
       No che non vorrei        io sto bene in questo posto
                     Lam7                                           Mim7
no che non vorrei     questa sera è ancora presto
                        Lam7                               Re7
Ma che sciocca sei           ma che sciocca sei 
                    Sol7+                      Do7+
a parlar di rughe a parlar di vecchie streghe
                                    Fa#m7   Si 
meno bella certo non sarai 
                      Do7+/9                                             Sol7+/9
E siccome è facile incontrarsi anche in una grande città 
                  Do7+/9                                          Sol7+/9
e tu sai che io potrei purtroppo non esser più solo
                 Do7+/9                                            
cerca di evitare tutti i posti che frequento
                                 Sol7+/9
e che conosci anche tu 
           Do7+/9                                     Fa#m7   Si
nasce l'esigenza di sfuggirsi per non ferirsi di più
                           Lam7                               Mim7
Lasciami giù qui         è la solita prudenza 
                        Lam7                                               Mim7
loro senza me mi hai detto è un problema di coscienza
                  Lam7               Re7/9                   Sol7+
certo che lo so certo che lo so non ti preoccupare 
                        Do7+                                           Fa#m7 Si
tanto avrò da lavorare ora è tardi e rincasare vuoi
                        Lam7                                        Mim7
No che non vorrei     io sto bene in questo posto 
                       Lam7                                        Mim7
no che non vorrei dopo corro e faccio presto 
Mim7  Lam7 Re7 Sol7+ Do7+/9
Sax
                                     Fa#m7  Si
meno bella certo non sarai  
                      Do7+/9                                             Sol7+/9
E siccome è facile incontrarsi anche in una grande città 
                  Do7+/9                                          
e tu sai che io potrei purtroppo anzi spero
                        Sol7+/9
non esser più solo
                 Do7+/9                                            
cerca di evitare tutti i posti che frequento
                                 Sol7+/9
e che conosci anche tu 

           Do7+/9                                     Fa#m7   Si
nasce l'esigenza di sfuggirsi per non ferirsi di più
                   Lam7                                                 Mim7
Prendila così        non possiamo farne un dramma

Mim7  Lam7 Mim7  Lam7 
Re7 Sol7+ Do7+/9
Fa#m7 Si      Lam7 Mim7 Lam7 [] Sfumando []
 
=========================================
F#m7 B F# F#m


      Bm7      Bm9                       E9  A6
Prendila cosi' non possiamo farne un dramma  

       Bm7              Bm9                      E9 A6
conoscevi gia' hai detto i problemi miei di donna   

          D               E7
certo che lo so certo che lo so

            AM7                DM7        Bm
non ti preoccupare tanto avro' da lavorare

                           Bm9  C#7        Bm7
forse e' tardi e rincasare vuoi No che non vorrei

Bm9                     E9  F#m7       Bm7   Bm9
io sto bene in questo posto no che non vorrei 

                      E9
questa sera e' ancora presto

   F#m7     D                  E7
Ma che sciocca sei ma che sciocca sei 

         AM7                  DM7
a parlar di rughe a parlar di vecchie streghe

Bm7                    Bm9
meno bella certo non sarai 

     DM7                       A6
E siccome e' facile incontrarsi

                       AM7   A
anche in una grande citta'   

         DM7                    D9                AM7
e tu sai che io potrei purtroppo non esser piu' solo

         D9                           Bm
cerca di evitare tutti i posti che frequento

                       F#m7 A6
e che conosci anche tu      

         DM7                 A6            B6        A
nasce l'esigenza di sfuggirsi per non ferirsi di piu'

         Bm7      F#m                    E9 F#m7
Lasciami giu' qui  e' la solita prudenza    

     Bm7                   F#m                        E9 F#m7
loro senza me mi hai detto e' un problema di coscienza   

          D               E7
certo che lo so certo che lo so

            AM7           F#m7
non ti preoccupare tanto avro' da lavorare

Bm9                          C#7
ora e' tardi e rincasare vuoi

       Bm7        Bm9                         E9 A6
No che non vorrei io sto bene in questo posto    

           Bm7    Bm9                    E9 A6 D6 E7 AM7 DM7 Bm9
no che non vorrei dopo corro e faccio presto                 


                       F#m9   C#7
meno bella certo non sarai    

     DM7                        A6                         AM7 A
E siccome e' facile incontrarsi anche in una grande citta'     

         DM7                          D9                     AM7
e tu sai che io potrei purtroppo anzi spero non esser piu' solo

          D9                              Bm                        F#m7 A6
cerca di evitare tutti i posti che frequento e che conosci anche tu      

         DM7                 A6            B6        A
nasce l'esigenza di sfuggirsi per non ferirsi di piu'

         Bm7   A6                    E9
Prendila cosi' non possiamo farne un dramma

A6 Bm7 A6 E9 F#m7 D6 E7 AM7 DM7 Bm9 F#m9

***

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here