Prestami – Y-not Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Prestami – Y-not


Stringimi forte un altro po'
Chissà domani che fine farò
Sei come la luce che sbuca dalle serrande
E mi tiene compagnia in questa notte insonne
Te che torni a casa stanca con le unghie rotte
E mi parli dei tuoi prblemi che non hanno soluzione
Ma fidati di me potremmo andare al mare
Puoi portarti anche il cane se ti va

Prestami i tuoi occhi per girare il mondo
Prestami i tuoi giorni,prestami uno sbaglio
Prestami un sorriso per caderci dentro
E sparire lontano da perderci il fiato
Al posto di un riampianto

Rosso di sera è già venerdì
Risuonano ancora nelle tasche dei jeans
I miei soldi spesi,i tuoi doppi sensi
Rimbalzano come una pallina da tennis
E prendi le istruzioni le montiamo insieme

E sposta i tuoi capelli che non vedo bene
Ma fidati di me,potremmo andare al mare
Vuoi portarti anche il cane se ti va

Prestami i tuoi occhi per girare il mondo
Prestami i tuoi giorni,prestami uno sbaglio
Prestami un sorriso per caderci dentro
E sparire lontano da perderci il fiato
Al posto di un riampianto

E non avere paura se rimani da sola
Ti addormenti di sera,esame di Storia
Prendo a morsi quel collo,tu mi dici rifallo
Non c'è niente di meglio che vederti ridere

Prestami i tuoi occhi per girare il mondo
Prestami i tuoi giorni,prestami uno sbaglio
Prestami un sorriso per caderci dentro
E sparire lontano da perderci il fiato
Al posto di un riampianto

Prestami un sorriso per caderci dentro
E sparire lontano da perderci il fiato
Al posto di un riampianto
























Ecco una serie di risorse utili per Y-not in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *