Proprio come lei

Album

È contenuto nei seguenti album:
2005 Preso!

Testo Della Canzone

Proprio come lei di La Differenza

Marta è morta una volta sepolta da un fatto che non ricorda delusa da un gioco troppo crudele che per convenzione chiamava amore..Marta non crede ai sogni, nei sogni di carta e alla gente falsa, sorride di sbiego un po’ per dovere un po’ per ripiego e quando mi spiega il senso che ha dato hai suoi 3000 tautaggi che solamente riesco a capire oggi..Lei vuole vivere una favola compolicata e semplice proprio come lei..Lei vuole una vita unica zero paranoica proprio come lei..Marta è alla mia festa si blinda nel bagno e scuote la testa si muove a disagio in cerca di niente e io mi avvicino indifferente, perché forse ho bisogno di lei, perché forse ho bisogno di lei…Marta stasera è storta mi gira lo sguardo e parla di un’altra e quando le porgo il calice vuoto lei grida hai bevuto tutto di nuovo..E mentre scanzo il fumo delle sigarette in avanzo ancora adesso mi ricordo chi ha pianto..Lei vuole vivere una favola compilicata e semplice proprio come lei..Lei vuole una vita unica zero paranoica proprio come lei..(Lei vuole lei vuole lei vuole le vuoi lei vuole)..Lei vuole una vita unica zero paranoica proprio come lei..Lei vuole una vita unica zero paranoica proprio come lei ..(lei vuole lei vuole lei vuole lei vuole l’amore lei vuole l’amore lei vuole)

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here