Protobodhisattva – I Cani Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=mSfxmOyCtXo

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Protobodhisattva – I Cani

Veniamo da lontano
idrogeno e metano
e fulmini e saette e tempeste elettriche
veniamo da pozzanghere di brodo primordiale
di acqua e di ammoniaca e nucleotidi e dna
veniamo dagli scarti di qualche supernova
figli delle stelle ma lo sapevamo già
abbandonati in fasce su un giovane pianeta
inferno di vulcani ed eruzioni tossiche
siamo un animale strano
la scimmia vestiva
carnivoro o vegano
vuoi il fumo o la coca?
siamo un animale strano
che piega le dita
protobodhisattva
vuoi il culo o la fica?
Veniamo dalla polvere di nubi interstellari
e ci ritorneremo per il prossimo big bang
uniti nell’abbracio di un punto dello spazio
cullati dal calore della singolarità
siamo un animale strano
la scimmia vestiva
carnivoro o vegano
vuoi il fumo o la coca?
siamo un animale strano
che piega le dita
protobodhisattva
vuoi il culo o la fica?
sono un animale strano
carnivoro o vegano
sono un animale strano
protobodhisattva

Ecco una serie di risorse utili per I Cani in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di I Cani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here