Psichedelico – Fedez

Psichedelico – Fedez canzone pubblicata per la prima volta nell’anno 2013

Sig. Brainwash – L’arte di accontentare Tutte le canzoni dell’album

Sig. Brainwash – L’arte di accontentare

Guarda la pagina artista di Fedez o naviga nella categoria Fedez

Testo della canzone: Psichedelico – Fedez

In fondo al testo trovate il video della canzone

Psichedelico – Fedez Testo:

(testo: Federico Lucia – musica: S. Benussi, V. Catanzaro)

Luci colorate fuori come fucilate, vedo facce allucinate, sopra tracce allucinoggene

Zona vip, zona militare, zona erogene, deduci che ti bruci con le troppe luci alogene (Cosa?)

Bum bam clap del rap medicinali

Verifico presenze di influenze musicali, ali mimetiche sintetiche per i viaggi mentali

Crisi isteriche periodiche effetti collaterali

Sono dentro al tunnel con giovani fanciulle, con la corona in testa tutta fatta di betulle

Folle, camino sulle acque con i roller

E se la vita è un gioco potrei perdere il controller

Guido il mio plotone di cartone militare

Fucile spara note, esecuzione musicale

Basta vita piatta voglio il tridimensionale

Con manie di grandezza da ridimensionare

Un viaggio a solo andata ma non so quando ritorno

Intrappolato dentro a un quadro di Andy Warhol

Vita veloce

Flash Thompson

Dico buonanotte quando tu dici buongiorno

Una flebo di placebo tiene a freno la mia mente

Un popolo che vive in stato di morte apparetente

Futuro bidimensionale senza prospettive

Una folla in preda ad allucinazioni collettive

E ti hanno detto di non prendere le caramelle da sconosciuti

Ma nonostante tutto siamo sopravvissuti

In cinque minuti

È un’esplosione di colori in testa

Allucinogeno quanto basta

Psichedelico

È psichedelico.

È un’esplosione di colori in testa

Allucinogeno quanto basta

Psichedelico

È psichedelico

Non so più dove mi trovo

Non mi muovo e se ci provo nulla accade

Forse sto in un mondo nuovo

O forse sono solo le mie pare

In strada mille luci ma non è ancora Natale, cerco di scappare da questo brutto stato mentale, quando scende quando sale, preso bene o preso male, la paranoia è la mia segretaria personale

Cerco un anestetico del suono psichedelico che pompa dentro al petto ed ha un effetto terapeutico

È la combinazione del mio codice genetico

È musica di genere, no, è un farmaco generico

Tieniti la lode io voglio il bacio accademico

In merito all’onore dico solo onore al merito

Pompa nell’impianto e fa tremare il palcoscenico

Ti lascia con i punti come un intervento estetico

E ti hanno detto di non prendere le caramelle dagli sconosciuti

Ma nonostante tutto siamo sopravissuti

In cinque minuti

È un’esplosione di colori in testa

Allucinogeno quanto basta

Psichedelico

È psichedelico

È un’esplosione di colori in testa

Allucinogeno quanto basta

Psichedelico

È psichedelico

Accordi


Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here