Pupazzetti – Napoletane

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Pupazzetti – Napoletane di Canzoni Napoletane

Pisano – Cioffi

Io mm’arricordo ca te canuscette
ch’ire proprio piccerella,
na criatura comm’a me…

Jévamo â scola ‘nzieme e te dicette:
“Stammo ‘e casa â stessa strada,
mme retiro ‘nziem’a te?”

Nun mme diciste: “Sí”,
ma nun diciste: “No…”
E io t’accumpagnaje…

Tu, senza genitore comm’a me,
io, senza mamma e pate comm’a te…
Riturnávamo da ‘a scola,
sotto vraccio, sule sule…
(Comm’a chilli pupazzette d
e giurnale…)
Ma felice comm’a che!
Ma felice comm’a che!

Na zia tenive ca te maltrattava,
na zia ‘nfame e senza core…
Tu chiagnive comm’a che…

Nu zio tenevo io pure e mme trattava
comm’a chi tratta a nu cane…
E io chiagnevo comm’a te.

Ma tutto va a ferní…
‘O tiempo vola e va…
Passajeno ‘e mise e ll’anne…

Po’, quanno diciott’anne tenev’i’
tu ne tenive quinnece, Marí’…
E na sera ‘e Primmavera
‘mmiez’ê rrose e ‘mmiez’ê sciure,
nun parlaje ‘sta vocca mia, parlaje stu core…
Tu cadiste ‘mbraccio a me!
Io cadette ‘mbraccio a te!

Ma ‘ncoppa terra tutt’è destinato:
tu truvaste ‘e genitore…
te venettero a pigliá!

E io rummanette triste e abbandunato…
mme guardavo nu vapore
ca vedevo ‘e alluntaná…

E mme lassaste tu…
nun t’aggio vista cchiù…
T’accumpagnaje stu core.

Mo tiene ‘e genitore, vijata a te!
Si’ ricca assaje e t’hê scurdata ‘e me
Ma ‘o ricordo ‘e chella scola,
mo è rimasto sulo sulo…
Uno ‘e chilli pupazzette d
e giurnale,
torna â casa senza ‘e te…
Comme campo senza ‘e te?!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here