Qualche Rima – Dargen D’Amico Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Qualche Rima – Dargen D'Amico

[Verse]
L'altra gente cosa ti propina?
R-A-P P-A-R-A-ffina
Ti danno plasticume, schiumettina
Come Lapo dopo il mix di cocaina
Ero - invece J crea lirica creat-ina
Frasi gonfie come mani di contadina
E io conosco bene le mani di contadina
L'ho fatto con Nina, con Dina, con Tina
Tu pensi una rima io ne scrivo una decina
Flusso verbale naturale già di mattina
Mi scaldo coi cruciverba seduto in cucina
Delle caselle sono il king, come l'ape regina
Non può fottere con me neanche l'adrenalina
Tutta sta gente se non mi s'inchina
Se non è incline la mia rima la inclina
Ne manda giù, caschina, supina

[Outro]
Se è solo per le rime, be'di rime ne ho
È sempre stato e sarà sempre così
Se cerchi delle rime devi chiederle a me
E se ne vuoi altre te ne do di più

Ecco una serie di risorse utili per Dargen D'Amico in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *