Quando arriva il freddo – Zero Assoluto Testo con accordi

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

Di questa canzone sono Disponibili anche:

Accordi per Chitarra

https://www.youtube.com/watch?v=tiUDuZ27unc

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Quando arriva il freddo – Zero Assoluto

Quando arriva il freddo arriva zitto senza dirtelo,
che mi sembra di guidare dentro un frigorifero,
mettiti il cappotto,
ora chissà dove l’ho messo,
sembro un po’ mio nonno e mi sta pure troppo stretto,
son passati un po’ di giorni di lavoro e traffico,
non mi scordo quella notte, quel momento magico,
son stato sulle nuvole volando tra le giostre
e ora che sei sparita non ci dormo più la notte.

Tu come ti chiami, fa troppo freddo persino per chiederlo,
ripasso domani di qua.
Tu come ti chiami, fa troppo freddo per essere pratico,
magari domani sei qua..
Ci potremmo trasferire tutti quanti in Perù,
perchè un altro inverno freddo non lo reggo più,
ci potremmo trasferire tutti quanti a Malibù,
tra una tavola da surf e un mojito in più.

Quando arriva il freddo pure il sole si nasconde,
quanta gente in fila per comprasse un altro iphone,
ma che ce dovrai fa, piuttosto fatti una vacanza,
c’è chi fa la fame e c’è chi c’ha la panza,
mentre parcheggiavo m’è caduto un occhio in fondo,
c’eri tu che camminavi bella come il mondo,
mi si è fermato il cuore ripensando a quel momento,
chissà se ci hai pensato tu per tutto questo tempo.

Tu come ti chiami, fa troppo freddo persino per chiederlo,
ripasso domani di qua.
Tu come ti chiami, fa troppo freddo per essere pratico,
magari domani sei qua..
Ci potremmo trasferire tutti quanti in Perù,
perchè un altro inverno freddo non lo reggo più,
ci potremmo trasferire tutti quanti a Malibù,
tra una tavola da surf e un mojito in più.

Ci potremmo trasferire tutti quanti in Perù,
perchè un altro inverno freddo non lo reggo più,
tanto per poterlo immaginare.
Tu come ti chiami, fa troppo freddo persino per chiederlo, ripasso domani di qua.
Tu come ti chiami, fa troppo freddo persino per chiederlo, ripasso domani di qua.
Tu come ti chiami, fa troppo freddo per esser romantico,
magari domani sei qua,
magari sei qua, (non lo reggo più),
(non lo reggo più)

Di questa canzone sono Disponibili anche:

Accordi per Chitarra

Ecco una serie di risorse utili per Zero Assoluto in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Zero Assoluto

Tutti gli ACCORDI PER CHITARRA delle canzoni di Zero Assoluto



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here