Quante mani

Album

È contenuto nei seguenti album:

1986 Profumo

Testo Della Canzone

Quante mani di Gianna Nannini

(Gianna NanniniRaffaella Riva)

Quante mani avrai
la tua autostrada non si ferma mai
ti inseguo gli occhi nello specchio
stasera gioco tutto lo sai
Quante mani avrai
giù per la schiena dimmi
ma dove vai
sull’olio scivola un sorriso
e scivola la notte su noi
e sarà? che mi piace di te
la faccia sporca la tuta un pò dèlavèe
e sarà
che mi turbo nel blu
via la camicia mi fai morire di più
ma mai più morirò
ma mai più ora io lo so
mai più più che mai
mai mai mai più ora che mi hai
Quante mani avrai
quest’autostrada non si ferma mai
ti prendo gli occhi nello specchio
stasera gioco tutto di noi
Quante mani avrai
il tuo profumo è un’onda su dime
quando si accende la canzone
mi manda in confusione com’è
Ma mai più morirò
mai mai più ora io lo so
mai più più che mai
mai mai mai più ora che mi vuoi
Quante mani avrai
quest’autostrada non si ferma mai
ti inseguo gli occhi nello specchio
stasera gioco tutto lo sai
Quante mani avrai
il tuo profumo è un’onda su di me
e fuori giri voglio andare
mi lascio accelerare da te
Ma mai più morirò
mai mai più ora io lo so
mai più più che mai
mai mai mai più ora che mi hai

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here