Quasi – Fabrizio Moro Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Quasi – Fabrizio Moro

Quasi mi dimenticavo
che c’erano speranze alimentate dalla forza che trovavo nei miei sbagli
ma i miei sbagli erano quasi danni
convertito dai malanni generati dalla frustrazione
stavo diventando quasi
l’ombra dei miei anni
ci siamo quasi
ci sono fasi
ci sono uomini che sai per un’idea
poi sono stati appesi
o quasi
si sono illusi
ci sono casi chiusi
ci sono ideologie tematiche guide
che applichi e non usi
che applichi e non usi

ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi
quasi non i ricordavo, no
di lasciare delle briciole di pane sul sentiero
non sia mai dovessi mai tornare indietro per davvero
troverei la strada subito
ma mi ricordo dove abito, abito
perchè l’abito che indosso
ha l’odore delle strade dove i padri fanno quasi a pezzi i figli
è quasi ora di mettere i sigilli sulle pratiche passate
sulle porte già sbarrate in precedenza
ditemi se esiste una sostanza che fortifica il coraggio
perchè ogni volta c’ero quasi, quasi
poi mi hanno escluso
all’ultimo passaggio
nel corso della nostra vita
appare sempre una ferita
che ci lascia sbalorditi

ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi
ci sono fasi
ci sono uomini che sai per un’idea
si sono illusi
ci sono casi chiusi
ci sono vite che rimangono in trincea
hai capito
quasi
hai finito
quasi
sei morto
quasi
sei vivo

ci sono quasi riuscito
ci sono quasi riuscito
ci sono quasi riuscito
ci sono quasi riuscito
ci sono quasi riuscito
ci sono quasi riuscito
ci sono quasi

quasi è l’unità di misura
per capire la distanza fra le bolle di speranza
e il prezzo della resistenza per sopprimere
la parte debole fragile
dove sei come mai non sei visibile
hai detto che da grande mi sarei salvato
si
hai detto che il mio mondo non lo avrei trovato
qui
ci sono numeri che [?]
sconfitte inevitabili strade diverse
ci siamo quasi
ci sono fasi
ci sono uomini che sai per un’idea
si sono illusi
ci sono casi chiusi
ci sono vite che rimangono in trincea

ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi riusciti
ci siamo quasi quasi

Ecco una serie di risorse utili per Fabrizio Moro in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Fabrizio Moro



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here