Quella notte non cadrà Paolo Palumbo Feat Achille Lauro – Testo della canzone

Quella notte non cadrà – Paolo Palumbo Feat Achille Lauro Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte”

Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Quella notte non cadrà – Paolo Palumbo Feat Achille Lauro

E vorrei tornar bambino
A volte basta immaginarlo ma
Poi cresciamo, è destino
E quel destino poi ci cambierà
Equilibrista bambino
In equilibrio sopra un filo ma
È un gioco di prestigio
È l’illusione che non si cadrà
(Oh, oh-oh, oh-oh, oh-oh)

Coloro il cielo di nuovo
Verde come la speranza
Non so come si faccia ma almeno ci provo
Mi serve una scala
Che detto in sostanza
Sia molte volte i muri di questa stanza
Per salirci e farci un tuffo bianco
Di nuvole lilla
Spettinato, io sono ciuffo
Controvento ma sono ancora qua
E vorrei tornar bambino e qualche volta lo divento
Altre volte invece accade che purtroppo vince il vento
E mi prеnderò il rischio di parlare sul fischio
Di dormire con la tigrе se me lo permetterà
E la prenderò bene, che male non conviene
O magari se ci provo un’altra volta, un altro giorno, un’altra notte
Se ci provo un’altra notte passerà

Quella notte non cadrà (No, no, no, no)
(Se ci provo un’altra notte passerà)
Quella notte non cadrà (No, no, no)
(Un'altra notte passerà)
Quella notte non cadrà (No, no)
(Se ci provo un’altra notte passerà)
Ma il bambino su quel filo quella notte non cadrà
(Quella notte non cadrà)
(Oh, oh-oh, oh-oh, oh-oh)

E vorrei tornar bambino
A volte basta immaginarlo ma
Poi cresciamo, è destino
E quel destino poi ci cambierà
Equilibrista bambino
In equilibrio sopra un filo ma

È un gioco di prestigio
E sarà come un circo
Ed io mi prenderò il rischio
Di dormire con la tigre se me lo permetterà
E imparerò anche a soffrire
Sopra un filo sottile
Ma il bambino su quel filo quella notte non cadrà

Quella notte non cadrà (Oh, no, no, no)
Quella notte non cadrà (Oh, no, no)
Quella notte non cadrà (Oh, no, no, no)
Ma il bambino su quel filo quella notte non cadrà
Non cadrà

O magari se ci provo un’altra volta, un altro giorno, un’altra notte
Se ci provo un’altra notte passerà
(Oh, no, no, no, no, no, no, no)
Se ci provo un’altra notte passerà
Un’altra notte passerà

Non è per me stesso ma è per gli altri che lo faccio
E magari se ci provo un altro giorno, un’altra notte passerà
Quella notte non cadrà

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte” trovi Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

Ecco una serie di risorse utili per Paolo Palumbo e Achille Lauro  in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Paolo Palumbo

Tutti i TESTI delle canzoni di Achille Lauro

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here