Questione di cellule

Album

È contenuto nei seguenti album:

1977 Io tu noi tutti

Testo Della Canzone

Questione di cellule di Lucio Battisti

(di MogolLucio Battisti)

Probabilmente mio Papa’
insieme a mia mamma chi lo sa
desideravano non me
ma un altro bambino
Un arrivato un costruttore
un presidente da onorare
un uomo comunque da invidiare
un altro bambino
Eh no e no
non è questione di cellule
ma della scelta che si fa
la mia è di non vivere a meta’
io comunque io comunque vada
sia molto in alto
che nella strada
ah ah ah ah ah ah
uh uh
Sicuramente anche lei
anche se non l’ha detto mai
desiderava meno guai
un altro uomo
Un uomo tranquillo su cui contare
che si lasciasse un po’ guidare
un po’ piu’ facile da capire
un altro uomo.
Eh no e no
non e’ questione di cellule
ma della scelta che si fa
mia e’ di non vivere a meta’
io comunque io comunque vada
sia molto in alto
che nella strada
Na na na na na na na na
E certamente c’e’ qualcuno
o forse molti o nessuno
che fa programmi su di me
per il futuro.
Un altro discorso inaugurale
o un importante funerale
che possa razionalizzare
il mio futuro.
Eh no e no,
non è questione di cellule
ma della scelta che si fa
la mia è di non vivere a meta’
io comunque io
comunque vada
sia molto in alto
che nella strada
ah ah ah

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
La La4 La.    La La4 La.
La La4 La.    La La4 La.

             La         La4        La.         La La4 La               
Probabilmente il mio papà 
                          Mi       Mi4   Mi.      Mi Mi4  Mi
insieme a mia mamma chi lo sa
           Re        Re4  Re.  Re  Re4  Re.  
 desideravano non  me 
                           La    La4  La.    La La4 La.
ma un altro bambino                     un arrivato
        La          La4           La.         La La4 La               
Un arrivato un costruttore  
             Mi  Mi4       Mi.      Mi Mi4  Mi 
un presidente da onorare 
                  Re         Re4           Re.  Re  Re4  Re.
un uomo comunque da invidiare 
                       La    La4  La.    La La4 La.
un altro bambino
            La                                       Mi 
Eh no e no       non è questione di cellule
                Sol                                                Re 
ma della scelta che si fa     la mia è di non vivere a metà
  Fa                                                La 
       io comunque io comunque vada
                    Sol                       Fa#          Fa7+
sia molto in alto      che nella strada    ahaha

La La4 La.    La La4 La.

            La      La4     La.         La La4 La               
Sicuramente anche lei  
                 Mi      Mi4      Mi.      Mi Mi4  Mi
anche se non l'ha detto mai 
             Re  Re4    Re.  Re  Re4  Re.
desiderava meno guai 
                   La    La4  La.    La La4 La.
un altro uomo
                 La            La4              La.         La La4 La
Un uomo tranquillo su cui contare 
                 Mi      Mi4         Mi.      Mi Mi4  Mi
che si lasciasse un po' guidare   
                     Re  Re4  Re.  Re  Re4  Re.
un po' più facile da capire          
                   La    La4  La.    La La4 La.
un altro uomo
            La                                       Mi 
Eh no e no       non è questione di cellule
                Sol                                                Re 
ma della scelta che si fa     la mia è di non vivere a metà
   Fa                                               La 
        io comunque io comunque vada
                    Sol                       Fa#           Fa7+
sia molto in alto      che nella strada    dadada

La La4 La  Labm Labm4 Labm  
(Do#7)  Fa#m  Fa#m4 Fa#m     Fa  Fa4 Fa7+

           La      La4            La.         La La4 La
E certamente c'è qualcuno  
                Mi  Mi4       Mi.      Mi Mi4  Mi
o forse molti o nessuno
                   Re     Re4    Re.  Re  Re4  Re.
che fa programmi su di me 



                La    La4  La.    La La4 La.
per il futuro
                  La      La4         La.         La La4 La
Un altro discorso inaugurale 
                   Mi  Mi4       Mi.      Mi Mi4  Mi
o un importante funerale
                    Re  Re4  Re.  Re  Re4  Re.
Che possa razionalizzare 
                    La    La4  La.    La La4 La.
Il mio futuro
            La                                       Mi 
Eh no e no       non è questione di cellule
                Sol                                                Re 
ma della scelta che si fa     la mia è di non vivere a metà
Fa                                             La 
    io comunque io comunque vada
                    Sol                         Fa#        Fa7+
sia molto in alto      che   nella strada    mooooooolto in alto 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here