Questo mio vivere un pò fuori

Album

È contenuto nei seguenti album:

1987 In certi momenti

Testo Della Canzone

Questo mio vivere un pò fuori di Eros Ramazzotti

C’è qualcuno che mi sa dire che cos’è
questo senso di vuoto sceso dentro me
c’è qualcuno che sa rispondermi perché
la tristezza non sa il mio nome eppure chiama me
ed insieme al sottile piacere di star soli
c’è il malessere di questo mio vivere un po’ fuori
da come stai vivendo tu
dai tuoi pensieri
c’è qualcuno che ha già provato e forse sa
che complicazioni da
dopo quanti rotoloni il cuore toccherà
spiagge di tranquillità
ma poi sono sicuro che questo è ciò che voglio
posso ancora spiccare il mio volo da uno scoglio
e dopo non cercarti più
è forse meglio
certi momenti
non so capire cosa sia
certi momenti
vorrei che tu non fossi mia
ma cos’è ma cos’è ma cos’è questo male leggero
quando attacca mi tocca sul vivo e mi stende davvero
ho sognato un giorno la mia libertà
sottoforma d’airone sopra le città
raggiungeva veloce nuove sommità
per gettarsi e poi perdersi nella sua vastità
l’esistenza cercando in me stesso altri amori
è l’essenza di questo mio vivere un po’ fuori
da come stai vivendo tu
dai tuoi pensieri
ho sognato un giorno la mia libertà
ho sognato un giorno la mia libertà

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
SOL SI-/FA# MI- SI/RE# DO

        SOL           SI-/FA#       MI-
C'è qualcuno che mi sa  dire che cos'è
                      SI/RE#       DO
questo senso di vuoto sceso dentro me;
        SOL          SI-/FA#        MI-
c'è qualcuno che sa rispondermi perchè
                          SI/RE#              DO
la tristezza non sa il mio nome eppure chiama me;
      RE                              LA-   LA-9/4
ed insieme al sottile piacere di star soli
         LA-                                  SOL
c'è il malessere di questo mio vivere un po' fuori
   FA                MI-                     RE SOL RE/FA# MI-
da come stai vivendo tu, dai tuoi pensieri...

RE/FA#         SOL              SI-/FA#        MI-
       C'è qualcuno che ha già provato e forse sa
SI/RE#            DO
che complicazioni dà...
      SOL     SI-/FA#               MI- SI/RE#              DO
dopo quanti rotoloni il cuore toccherà spiagge di tranquillità;
       RE                               LA-     LA-9/4
ma poi sono sicuro che questo è ciò che voglio
        LA-                               SOL
posso ancora spiccare il mio volo da uno scoglio
  FA                 MI-
e dopo non cercarti più, è forse meglio...

RE-           MI                   LA-
Certi momenti   non so capire cosa sia,
              SOL FA           RE/FA#          SOL
certi momenti        vorrei che tu   non fossi mia.
      SI-                                 LA-
Ma cos'è ma cos'è ma cos'è questo male leggero
         SI-                                     LA-     RE
quando attacca, mi tocca sul vivo e mi stende davvero.

      SOL           SI-/FA#         MI-
Ho sognato un giorno  la   mia libertà
                   SI/RE#       DO
sottoforma d'airone sopra le città;
       SOL        SI-/FA#     MI-
raggiungeva veloce nuove sommità
                           SI/RE#          DO
per gettarsi e poi perdersi nella sua vastità;
      RE                                 LA-    LA-9/4
l'esistenza cercando in me stesso altri amori
      LA-                                SOL
è l'essenza di questo mio vivere un po' fuori
   FA                MI-                     RE SOL RE/FA# MI-
da come stai vivendo tu, dai tuoi pensieri...

Ho sognato un giorno la mia libertà...
LA    DO#-                       RE     MI
Ho sognato un giorno la mia libertà...



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here